Esporre, Allestire, Vendere. Exhibit design | Geometra.info

Esporre, Allestire, Vendere. Exhibit design

Esporre, Allestire, Vendere. Exhibit design

Nel testo si esaminano le caratteristiche degli interventi, legati al mostrare, che riguardano sia realizzazioni di tipo permanente (musei e mostre fisse) sia interventi di tipo temporaneo e anche effimero, sempre più frequenti nel panorama dell’exhibit.

L’atteggiamento progettuale che oggi si richiede al professionista è quello di interagire con i responsabili scientifici dell’ordinamento, con i curatori dell’allestimento (e, più in generale, della qualità architettonica degli spazi interni ed esterni), e con i responsabili dell’accoglienza, dell’animazione e dell’intrattenimento del pubblico.

 Quindi è compito specifico dell’architetto predisporre, insieme con il curatore, uno scenario atto a rispondere alle esigenze e alle curiosità del pubblico, basato su una attenta regia dell’allestimento e delle tecniche specifiche del “mostrare”. È di grande importanza, in tutti questi casi, presentare le opere evidenziando i motivi dell’interesse da parte della collettività e la loro attualità, senza disorientare o annoiare il pubblico con quantità o varietà eccessive di argomenti, e fornire linee-guida chiare e sintetiche per una fruizione facile e immediata da parte dei visitatori.

 Sulla base di queste considerazioni, il testo esamina nel capitolo iniziale le problematiche fondamentali del mostrare, sia a scala generale sia a scala di dettaglio, delineando in forma sintetica la struttura concettuale e organizzativa degli spazi destinati all’exhibit. Nel seguente capitolo si esaminano le scelte progettuali alla base degli allestimenti, prendendo in esame le soluzioni progettuali e le strategie espositive tipiche delle mostre temporanee, delle fiere e degli eventi,

 In entrambi i capitoli si esamina e si discute il complesso quadro esigenziale, che spazia dai temi dell’esposizione e della conservazione a quelli dell’informazione e della comunicazione, dai problemi di immagine e di simbolo a quelli legati all’informazione multimediale, all’interno di una organizzazione scientifica e culturale che non può più prescindere da temi di marketing e di gestione mirata delle risorse, coinvolgendo nel processo sia il committente che il visitatore.

 Completano il testo un box dedicato alle regole relative all’allestimento in vigore presso la Fiera di Milano, in cui emergono con chiarezza i principali riferimenti alla normativa tecnica di settore, visti all’interno di linee-guida specifiche per il settore espositivo, e un box dedicato alle fiere e agli allestimenti nel settore dell’arredo.

Categoria
Autore Marco Vaudetti, Simona Canepa, Stefania
Sito Web http://www.wki.it

Scarica il file



Potrebbero interessarti
Esporre, Allestire, Vendere. Exhibit design

Geometra.info