In Italia 20 morti al giorno a causa dell'inquinamento | Geometra.info

In Italia 20 morti al giorno a causa dell'inquinamento

wpid-4062_smog.jpg
image_pdf

L’inquinamento in Italia costa ogni anno 7.400 morti, una media di 20 al giorno, per un costo di 4,5 miliardi di euro di cui 2,5 miliardi spesi per assistenza medica e farmaceutica e 2 miliardi per le giornate lavorative perse (2.800.000 in un anno). Questo il tragico bilancio presentato dai Verdi nel dossier “Le polveri assassine”, che descrive quanto l’inquinamento incide sulla salute degli italiani.

Una vera e propria emergenza sanitaria: lo studio evidenzia come “un sostanziale numero di decessi, ricoveri ospedalieri e disturbi respiratori, specie nei bambini, sono attribuibili all’inquinamento atmosferico urbano”. Si parla di “migliaia o decine di migliaia di casi per anno nelle otto maggiori città italiane”, con i conseguenti costi sanitari e di ospedalizzazione che pesano fortemente sul Sistema sanitario nazionale. Fra assistenza medica e farmaceutica la spesa è “stimabile nella cifra di 2,5 miliardi di euro”.

Nel resto d’Europa non si sta meglio: l’inquinamento, secondo gli studi  provoca 100mila vittime, ma è l’Italia il Paese in cui si registra “la maggior percentuale di popolazione urbana esposta ad elevate concentrazioni di sostanze inquinanti”. I casi di malattie per problemi legati all’inquinamento atmosferico, secondo una ricerca Oms, “sono circa 100.000” mentre sono “oltre 6.000 ricoveri per problemi cardiovascolari e respiratori e circa 65.000 casi di bronchite acuta e attacchi di asma concentrati in modo particolare tra i giovani”.

Una delle cause principali dell’impatto che sia ha sulla salute, riguarda il tempo di esposizione agli agenti inquinanti: secondo i dati  del Censis, gli abitanti di diverse città italiane passano ogni giorno nella propria auto o nei mezzi pubblici troppo tempo. Questi i numeri: “I milanesi 105 minuti (che moltiplicati per 74 anni di vita media, dà 5,3 anni), 115 minuti per i bolognesi (5,9 anni per l’arco della vita), 135 a Roma (pari a 6,9 anni) e di 140 per i napoletani (7,2 anni per i 74 anni di vita media)”.

Studi epidemiologici eseguiti dall’American thoracic society “hanno recentemente definito in modo sistematico la serie degli effetti sulla salute potenzialmente attribuibili all’effetto degli effetti inquinanti ambientali”. Il progetto denominato “Air Pollution and Health Effects: a European Approach” ha verificato un aumento della mortalità a causa delle Pm10 e 5 dell’1,4% della mortalità totale in 34 città in Europa di cui 8 in Italia.

Scarica il dossier

Copyright © - Riproduzione riservata
In Italia 20 morti al giorno a causa dell'inquinamento Geometra.info