La Regione Lazio scommette sullo sviluppo sostenibile | Geometra.info

La Regione Lazio scommette sullo sviluppo sostenibile

wpid-18140_regionelazio.jpg
image_pdf

La green economy come volano dell’occupazione e della crescita economica: è l’obiettivo al centro di un protocollo d’intesa, siglato nei giorni scorsi, tra l’Enea, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, e la Regione Lazio. Secondo l’accordo l’Enea si impegnerà a realizzare progetti in campo energetico e ambientale, con la creazione di una rete regionale di laboratori di incubazione, dimostrazione e collaudo, aperti a imprese e consumatori. Il protocollo d’intesa prevede anche il contributo dell’Enea per la conversione verso le ‘emissioni zero‘ degli edifici pubblici del Lazio, tramite interventi per migliorare l’efficienza energetica, accrescere l’utilizzo di fonti rinnovabili e ottimizzare il ciclo dei rifiuti e la gestione sostenibile delle acque.

Parallelamente, per potenziare le ricadute occupazionali ed economiche della green economy, l’accordo prevede lo svolgimento da parte dell’Enea di percorsi formativi e sostegno tecnico-scientifico alle Pa e alle imprese, attraverso la sua Scuola delle Energie, già attiva presso il Centro Ricerche “Casaccia”, che funzionerà come polo formativo per le strutture amministrative regionali e locali, anche sulla base di appositi accordi con l’Anci.

Copyright © - Riproduzione riservata
La Regione Lazio scommette sullo sviluppo sostenibile Geometra.info