Il catasto ‘solare' dei tetti fotovoltaici e' piu' vicino | Geometra.info

Il catasto ‘solare’ dei tetti fotovoltaici e’ piu’ vicino

wpid-11695_solare.jpg
image_pdf

Potrebbe presto prendere il via il catasto “solare” dei tetti degli edifici sui quali sono montati pannelli fotovoltaici.  Marsec, agenzia di telerilevamento satellitare e monitoraggio ambientale che ha sede in Benevento, è infatti coinvolta ufficialmente come ‘asset tecnologico’ nel progetto ammesso a finanziamento dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca dal titolo “Smart Energy Master per il governo energetico del territorio”.

L’idea progettuale, che si riferisce allo sviluppo di governance ambientale e di efficienza energetica soprattutto nel campo del fotovoltaico, è stata presentata da Atos Italia, Beta 8.0 Technology, Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile), Energent e Università di Napoli Federico II.

Nello specifico, il Marsec svilupperà un servizio prototipale di stima della radiazione solare mediante dati telerilevati, offrendo una sorta di “catasto solare” ossia una mappa media annua del potenziale fotovoltaico prodotto da ciascun tetto della città, con pubblicazione mediante piattaforma WebGis. Tali informazioni potranno confluire nel fascicolo elettronico del fabbricato, consentendo di individuare il rendimento energetico del tetto in termini di potenziale fotovoltaico.

Intanto la Provincia di Benevento ha dato la disponibilità a inserire l’intervento nei suoi strumenti di programmazione e pianificazione e sarà anche il soggetto delle attività di sperimentazione sui sistemi e modelli di efficienza energetica degli edifici, di analisi predittiva e di controllo e monitoraggio.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il catasto ‘solare’ dei tetti fotovoltaici e’ piu’ vicino Geometra.info