Eco-efficienza in quattro alberghi italiani su cinque | Geometra.info

Eco-efficienza in quattro alberghi italiani su cinque

wpid-12408_hotel.jpg
image_pdf

La maggioranza degli albergatori italiani si è impegnata a ridurre l’impatto ambientale delle proprie attività. Lo rivela il TripAdvisor Industry Index, l’indagine che ha coinvolto oltre 25.000 albergatori di tutto il mondo, 3.000 dei quali italiani.

Il 94% degli intervistato concorda sul fatto che l’adozione di misure a tutela dell’ambiente sia importante e ai buoni propositi seguono anche i fatti per più di quattro albergatori su cinque: l’83%, infatti, ha dichiarato di adottare questo tipo di accorgimenti nella propria struttura.

Le lampadine a risparmio energetico, scelte dall’85% degli albergatori italiani, sono prime fra le pratiche eco-responsabili adottate, seguite dal compostaggio dei rifiuti organici (61%) e dall’inserimento di termostati regolabili nelle camere (52%). Buoni risultati anche per l’introduzione di misure per la raccolta differenziata all’interno delle camere (49%).

Invitati a indicare le ragioni che li hanno spinti ad adottare misure eco-friendly, il 72% ha indicato la riduzione dei costi come principale motivazione, seguita dalla necessità di rispondere a un’esigenza degli ospiti che richiedono questo tipo di misure (41%) e dall’obbligo di conformità alle normative (26%).

Il 48% degli albergatori ha dichiarato di non comunicare in alcun modo l’adozione di misure eco, mentre il 30% si avvale di immagini, loghi o messaggi inseriti nelle camere degli ospiti. Soltanto il 15% fa pubblicità o utilizza messaggi speciali per dare visibilità alle pratiche ecologiche nella lobby e negli spazi comuni.

A livello europeo, gli hotel italiani si posizionano secondi per l’attenzione all’eco-sostenibilità, preceduti da Francia (85%), e seguiti da Regno Unito (78%), Germania (72%) e Spagna (66%). Il sondaggio mondiale ha rivelato che la Nuova Zelanda (93%) guida la classifica mondiale in tema di albergatori eco-responsabili, seguita da Canada (91%), Brasile (87%), Francia (85%).

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Eco-efficienza in quattro alberghi italiani su cinque Geometra.info