A Torino su 39 scuole 31 non sono a norma | Geometra.info

A Torino su 39 scuole 31 non sono a norma

wpid-4114_torino.jpg
image_pdf

Dai controlli dei vigili del fuoco, a Torino, eseguiti su mandato del pm Raffaele Guariniello è emersa un’inquietante realtà: su 39 scuole torinesi, materne, elementari e medie, 31 presentavano irregolarità, tanto che solo in otto è stato possibile rilasciare il certificato di prevenzione antincendio, le altre avevano  carenze impiantistiche o variazioni di destinazione d’uso rispetto al progetto approvato.

Fra di esse, una scuola media di Brandizzo dove addirittura era stata demolita la scala esterna antincendio, irregolarità per la quale,  il preside è stato indagato per violazione del testo unico della sicurezza sul lavoro.

I dirigenti scolastici sono nel panico, infatti, ad andarci di mezzo sono loro. E lo stesso vale per gli enti proprietari, ossia Comuni e Province. Da qualche settimana è partita una corsa ad adeguarsi prima che arrivino i controlli. Ma ci vogliono tempo e soldi.

Infatti, nonostante le norme antincendio esistano da decenni, la messa in sicurezza degli edifici è sempre stata rinviata perché dallo Stato non arrivavano i finanziamenti.

Copyright © - Riproduzione riservata
A Torino su 39 scuole 31 non sono a norma Geometra.info