Anci e Upi chiedono la messa in sicurezza degli edifici scolastici | Geometra.info

Anci e Upi chiedono la messa in sicurezza degli edifici scolastici

wpid-2902_0.jpg
image_pdf

Un incontro urgente per condividere il programma degli interventi per la messa in sicurezza delle scuole, che i ministeri delle infrastrutture e delle Attività produttive dovranno presentare al Cipe entro il 6 agosto. E’ la richiesta che i presidenti dell’Anci, Sergio Chiamparino, e dell’Upi, Fabio Melilli, hanno inviato al ministro Altero Matteoli, con una lettera recapitata nei giorni scorsi.
Chiamparino e Melilli ricordano come la Delibera Cipe 6 marzo 2009, pubblicata di recente sulla Gazzetta ufficiale, preveda la destinazione di un miliardo di euro al finanziamento di interventi per la messa in sicurezza delle scuole.
“La sicurezza delle scuole rappresenta un obiettivo condiviso che ci riguarda direttamente: Comuni e Province – si legge nella lettera – svolgono interventi rilevanti volti ad assicurare che le strutture edilizie utilizzate rispondano alle esigenze di sicurezza, di funzionalità e di adeguatezza alle esigenze manifestate dai cittadini con impiego di risorse ingenti, prevalentemente proprie”. Da qui la richiesta al ministro di un incontro per “condividere insieme il programma degli interventi da finanziare”.

Fonte: Anci

Copyright © - Riproduzione riservata
Anci e Upi chiedono la messa in sicurezza degli edifici scolastici Geometra.info