Bonus edilizia al 50% e importo dei lavori a 96.000 euro? | Geometra.info

Bonus edilizia al 50% e importo dei lavori a 96.000 euro?

wpid-11592_g.jpg
image_pdf

Secondo le indiscrezioni rivelate da diversi organi di stampa, ha preso il via al Governo la discussione su come si debbano modificare gli incentivi alle ristrutturazioni edilizie e al risparmio energetico per la casa. E, in questo ambito, il ministero delle Infrastrutture dovrebbe proporre un potenziamento delle aliquote e del tetto di spesa per la detrazione del 36% per la ristrutturazione degli immobili.

Nello specifico, mentre il bonus del 55% per il risparmio energetico dovrebbe essere confermato sostanzialmente invariato, per il 36% dovrebbe arrivare un potenziamento, con innalzamento dell’aliquota al 50% e del tetto di spesa da 48 a 96mila euro.

Queste sarebbero dunque le proposte del ministero delle Infrastrutture, guidato da Corrado Passera e da Mario Ciaccia, convinti che la messa a regime di questi incentivi possa rappresentare uno degli stimoli maggiori per lo sviluppo del comparto edilizio e dell’intero sistema-Paese. Il confronto ufficiale su questi temi potrebbe iniziare a breve, dal momento che tali norme dovrebbero essere inserite nel decreto legge per lo sviluppo che il Governo vorrebbe varare già nel corso di questa settimana.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Bonus edilizia al 50% e importo dei lavori a 96.000 euro? Geometra.info