Edifici a energia quasi zero gia' dal 2015 in Lombardia | Geometra.info

Edifici a energia quasi zero gia’ dal 2015 in Lombardia

wpid-11298_nuovaLombardia.jpg
image_pdf

Nella legge “Misure per la crescita, lo sviluppo e l’occupazione”, approvata lo scorso 4 aprile dal Consiglio regionale della Lombardia, le novità in materia di riqualificazione sono diverse e hanno obiettivi importanti.

La nuova legge “Crescilombardia” prevede in primis l’aumento al 50% della quota energetica da fonti rinnovabili entro il 2020 e la costruzione di nuovi edifici a energia quasi zero già a partire dal 2015, con 5 anni di anticipo rispetto all’obbligo previsto dalla direttiva UE 2010/31.

Sistemi geotermici a bassa entalpia e energia rinnovabile saranno favoriti da misure che ne semplificheranno l’installazione, anche nell’ottica di rilancio dell’edilizia, sia per quanto riguarda le nuove costruzioni, sia per la ristrutturazione e valorizzazione del già esistente.

Abolito l’obbligo del mantenimento della sagoma degli edifici in caso di ristrutturazione e demolizione, la classe energetica trarrà benefici, come anche il contesto sociale e architettonico.

Per quanto riguarda gli appalti, per piccole e medie imprese la nuova legge prevede l’introduzione di adempimenti amministrativi semplificati e ridotti e appalti “sotto soglia”. Il patrimonio pubblico sarà oggetto di programmi di valorizzazione intrapresi da enti locali, che godranno di procedure semplificate nella costituzione di società o fondi immobiliari, in accordo con le istituzioni del settore territorio. Una gestione più efficiente degli immobili pubblici e un reperimento di risorse per nuovi investimenti facilitato è fra gli obiettivi di tali provvedimenti. I dati pubblici della PA lombarda, inoltre, saranno resi accessibili (open data).

La bonifica di siti contaminati o da risanare dall’amianto, infine, sarà semplificata dalla procedura che garantirà e accelererà il completamento degli obiettivi comunitari in materia energetica.

C.C.

Copyright © - Riproduzione riservata
Edifici a energia quasi zero gia’ dal 2015 in Lombardia Geometra.info