Forme anticonvenzionali per residenze di media altezza | Geometra.info

Forme anticonvenzionali per residenze di media altezza

wpid-8423_home.jpg
image_pdf

Patterns & Maxi Spina hanno ideato la progettazione di Jujuy Redux, un edificio di appartamenti attualmente in costruzione a Rosario, in Argentina. Già dieci anni fa lo studio aveva completato Jujuy 2.056, e ora la squadra torna allo stesso tema per continuare la sua esplorazione e invenzione. Situato su un lotto d’angolo in un quartiere a bassa densità, Jujuy Redux sfida le componenti ineluttabile e l’assemblaggio convenzionale delle abitazioni di media-altezza.

Il progetto si impernia su un coinvolgimento del rivestimento della costruzione (balconi, solai aggettanti, finestre a nastro, ecc) in un modo non ortodosso, ma finalizzato a dissipare l’omogeneità del corpo verticale. Invece dell’accatastamento dei volumi, la forma complessiva è generata dalla torsione usata come strumento per portare tali componenti in facciata. I balconi si staccano in corrispondenza degli angoli e si torcono all’indietro per creare superfici orizzontali, ma anche per inquadrare il panorama circostante. Questa ondulazione lungo le facciate presenta Jujuy come contemporaneamente pesante e leggera.

L’esplorazione e l’invenzione nella progettazione di un lavoro tradizionalmente abbastanza standardizzato come quello della residenza, è certamente un lavoro impegnativo e in un certo modo pericoloso. Tuttavia, Patterns & Maxi Spina evitano la peculiarità architettonica di “feticizzazione” del precedente, ovvero di quello che hanno già disegnato, nel tentativo di offrire un approccio innovativo per un edificio di alloggi di media altezza.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Forme anticonvenzionali per residenze di media altezza Geometra.info