Per realizzare un soppalco è necessario il permesso di costruire? | Geometra.info

Per realizzare un soppalco è necessario il permesso di costruire?

A rispondere è il Consiglio di Stato, che ribalta una decisione del TAR. La realizzazione di un soppalco non richiede il rilascio del permesso di costruire ma ad una condizione

soppalco con putrelle di ferro
image_pdf

Nel caso in esame, i proprietari di un immobile sito in Roma, avevano ricevuto un’ingiunzione a demolire da parte del Comune perché erano state realizzate, senza il preventivo rilascio del permesso di costruire, una serie di opere all’interno dell’abitazione.

Si trattava di una struttura di putrelle in ferro orizzontali e verticali, disposte in modo da formare un soppalco a forma di L della superficie di circa 24,80 mq.

In primo grado, il competente Tribunale amministrativo regionale respingeva il ricorso presentato dai proprietari avverso il provvedimento di demolizione, dando così ragione all’amministrazione.
La decisione del Consiglio di Stato
Con la sentenza del 2 marzo 2017 n. 985 (scarica gratis il testo della sentenza), la sesta sezione del Consiglio di Stato decide di ribaltare la decisione del Tar Lazio e considerare legittimo il comportamento del privato.

Nella disciplina dei “soppalchi”, devono infatti distinguersi due fattispecie:

  • un manufatto di dimensioni non modeste, la cui realizzazione comporti una sostanziale ristrutturazione dell’immobile preesistente, ai sensi dell’art. 3 del Dpr 380/2001, con incremento delle superfici dell’immobile e ulteriore carico urbanistico. In questa circostanza è necessario il rilascio del permesso di costruire;
  • non è invece richiesto alcun titolo abilitativo quando si tratta di interventi edilizi minori, ove il soppalco sia tale da non incrementare la superficie dell’immobile, ovvero quando esso non sia suscettibile di utilizzo come “stanza soggiorno”.

Ai sensi della sentenza in commento, l’ordinanza comunale è dunque illegittima poiché il manufatto in questione deve rientrare nella seconda delle ipotesi citate.

Lo spazio realizzato con il soppalco è infatti un vano chiuso, senza finestre o luci, di altezza interna modesta, tale da non renderlo fruibile alle persone, trattandosi di fatto di un ripostiglio.

Copyright © - Riproduzione riservata
Per realizzare un soppalco è necessario il permesso di costruire? Geometra.info