Programma 6.000 campanili: ecco gli interventi ammessi | Geometra.info

Programma 6.000 campanili: ecco gli interventi ammessi

Pubblicato in Gu il Decreto del 20 gennaio 2015 del programma 6.000 campanili, con gli interventi appaltabili entro il 30 aprile e cantierabili entro il 31 agosto 2015

wpid-26619_ristrutturazioniedificipubblici.jpg
image_pdf

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 9 aprile 2015 il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 20 gennaio 2015, che assegna 100 milioni di euro – la terza tranche prevista dal Decreto Sblocca Italia – a un elenco di interventi ammessi al primo Programma “6.000 Campanili” (art. 18, comma 9, del Decreto-legge n. 69 del 21 giugno 2013, convertito in Legge n. 98 del 9 agosto 2013,) appaltabili entro il 30 aprile 2015 e cantierabili entro il 31 agosto 2015.

Il Bando 6.000 Campanili riguarda la realizzazione, nei Comuni con meno di cinquemila abitanti, di interventi finalizzati a:

  • adeguamento normativo di edifici pubblici esistenti;

  • ristrutturazione e ri-funzionalizzazione di edifici pubblici;

  • nuova costruzione di edifici pubblici;

  • realizzazione e manutenzione di reti viarie e infrastrutture accessorie e funzionali alle stesse o reti telematiche di Ngn e Wi-Fi;

  • salvaguardia e messa in sicurezza del territorio.

Il decreto consente l’avvio di 119 nuove opere che, sommate alle precedenti già finanziate, portano a 293 il totale degli interventi e a 250 milioni di euro il totale dei finanziamenti erogati. Si prevede a breve una nuova graduatoria di circa 60 interventi con ulteriori 50 milioni di euro di finanziamento.

Il passo successivo sarà la stipula di singole convenzioni tra Comuni e Ministero, previo nulla osta della Corte dei conti sui 3.600 i progetti presentati, per opere infrastrutturali di entità tra 500mila e 1 milione di euro.  

 SCARICA L’ELENCO DEGLI INTERVENTI AMMESSI (Mit, allegato A)

L’autore


Giorgio Tacconi

Nato a Milano nel 1956, laureato in giurisprudenza, svolge come libero professionista attività di comunicazione, informazione e consulenza tecnico-giuridica in tema di sicurezza negli ambienti di lavoro, tutela dell’ambiente e sostenibilità, responsabilità sociale d’impresa. Ha collaborato come autore di testi, siti e banche dati con Cedis, McGrawHill, Eco-comm, De Agostini, Rcs, Conde Nast, LifeGate, Sistemi Editoriali, Giappichelli.

Copyright © - Riproduzione riservata
Programma 6.000 campanili: ecco gli interventi ammessi Geometra.info