Ad ARREDOCASA la prima edizione di CASATECH: domotica e bioarchitettura sempre più di casa MALPENSAFIERE 26febbraio/6marzo 2005 | Geometra.info

Ad ARREDOCASA la prima edizione di CASATECH: domotica e bioarchitettura sempre più di casa MALPENSAFIERE 26febbraio/6marzo 2005

image_pdf

AD ARREDOCASA LA PRIMA EDIZIONE DI CASATECH: DOMOTICA E BIOARCHITETTURA SEMPRE PIU’ DI CASA MALPENSAFIERE 26FEBBRAIO/6MARZO 2005 

Busto Arsizio, 16 febbraio 2005 – La fiera Arredocasa, arrivata al 18° appuntamento, ospiterà quest’anno la prima edizione di Casatech  www.Casatech.it  un’area dove Tecnologia e Architettura Biosostenibile concorrono a creare un’abitazione moderna e confortevole, in grado di rispondere alle diverse esigenze di vita quotidiana, rispettando la natura e la salute. Un altro aspetto importante è quello riguardante i disabili, per i quali la domotica e le tecnologie possono oggi fare davvero molto per la qualità della vita. Casatech è nata dalla collaborazione tra aziende della vicina Svizzera, tra cui Domotica.ch, ed aziende italiane, tra cui Bioabitare S.r.l. Un connubio tra tecnica, tecnologia e natura che ha reso possibile la realizzazione di un progetto abitativo completo. “Oggi” è la parola che distingue Casatech. Qui non si fanno ipotesi future, ma si può vedere, toccare, vivere l’esperienza di un’abitazione accessibile oggi.
All’interno dell’area verrà infatti ricostruito un intero ambiente abitativo, dove l’elevato livello tecnico e tecnologico è volutamente celato e presentato in maniera “user friendly” per tutte le tipologie di utenti, considerando con attenzione anche le diverse disabilità. Sarà così possibile scoprire che l’attuale abitazione può cambiare con dei semplici accorgimenti e che una casa sana e confortevole può essere accessibile a tutti. Un tessuto leggerissimo che diventa tenda, tappeto o copridivano e che filtra le onde elettromagnetiche, lasciando passare solo lo stretto necessario alla ricezione degli apparecchi a distanza (telefonini, telecomandi, ecc.); nuovi sistemi di riscaldamento, invisibili ma più efficaci; sistemi di sicurezza e video sorveglianza a distanza con trasmissione in diretta dell’immagine della casa. Questo e molto altro è ciò che sarà possibile vedere a Casatech, contestualizzato nel suo utilizzo. Soluzioni che sembrano del futuro, ma che sono già una realtà di oggi.
L’innovazione della tecnologia è la costante del nostro tempo, che crea oggi l’opportunità per architetti, designer, ingegneri, costruttori, installatori ed elettricisti di proporre nuovi modi di vivere la casa. Ma qualsiasi nuova soluzione deve prima connotarsi anche culturalmente. Casatech traccia il contorno di questa “veste” culturale per la Tecnologia e per l’Architettura all’interno dell’ambito abitativo, identificandone la sua utilità nel contesto umano. 

Copyright © - Riproduzione riservata
Ad ARREDOCASA la prima edizione di CASATECH: domotica e bioarchitettura sempre più di casa MALPENSAFIERE 26febbraio/6marzo 2005 Geometra.info