Ambiente Lavoro | Geometra.info

Ambiente Lavoro

wpid-ambientelavoro.jpg
image_pdf

Ambiente Lavoro
Bologna – Quartiere Fieristico
6 – 8 giugno 2007

 

AMBIENTE LAVORO si conferma anche per il 2007 come l’evento in grado di concentrare tutti gli operatori, gli enti e le associazioni, pubblici e privati, che in Italia si occupano di salute e sicurezza in ambiente di lavoro.

Nell’edizione 2005 un’esposizione di strumenti, attrezzature, servizi su una superficie di oltre 20.000 m2, superiore a ogni edizione precedente, ha richiamato nei tre giorni della manifestazione più di 15.000 visitatori. Il ricco catalogo del settore espositivo, la qualità del programma convegnistico, l’inserimento dei progetti speciali IN SIC, NO FIRE e HOME SECURITY, i tanti temi di attualità trattati, tra cui il progetto QL, legato alla qualità del lavoro, costituiscono le solide basi di una manifestazione a cui le moderne strutture di Bologna Fiere offrono ampie opportunità di consolidamento ed espansione internazionale. AMBIENTE LAVORO offre grandi opportunità dal punto di vista della formazione e dell’informazione con l’organizzazione ad anni alterni, dei due eventi: la fiera AMBIENTE LAVORO, con sede a Bologna, in cui è rilevante l’esposizione dei prodotti e l’aggiornamento tecnologico, la convention AMBIENTE LAVORO, che continua a svolgersi nella sede originaria di Modena, in cui viene valorizzata la parte culturale e formativa.

Gli auspici che accompagnano l’organizzazione di Ambiente Lavoro sono strettamente legati all’opera di sensibilizzazione che la manifestazione vuole approntare nei confronti delle aziende. Finché, infatti, le aziende non si rendono conto di quanto possono risparmiare offrendo igiene e sicurezza nel proprio luogo di lavoro, l’intero settore rimarrà confinato alla lungimiranza di pochi. Infatti, gli incidenti e gli infortuni sul lavoro, nonché le malattie professionali, rappresentano un onere economico considerevole per i singoli lavoratori, per i datori di lavoro e per la società in generale. Per le piccole aziende, in particolare, gli infortuni sul lavoro possono avere un forte impatto finanziario.

Alcuni di questi oneri, come i giorni di assenza dal lavoro o il mancato profitto, sono ovvi e possono essere prontamente tradotti in termini monetari. Accanto a questi, tuttavia, si deve tener conto di una folta serie di conseguenze economiche degli infortuni sul lavoro che sono meno visibili o non sono facilmente quantificabili. Ma le imprese non devono limitarsi a conoscere i costi, bensì devono anche essere consapevoli dei benefici aggiunti correlati a una gestione appropriata della sicurezza e della salute sul lavoro. È stato dimostrato che una gestione efficiente e integrata della sicurezza sul lavoro è strettamente collegata all’eccellenza e alla redditività dell’impresa.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ambiente Lavoro Geometra.info