Progettare il risanamento acustico | Geometra.info

Progettare il risanamento acustico

image_pdf

IV Giornata di Studio sull’Acustica Ambientale

PROGETTARE IL RISANAMENTO ACUSTICO
FIRENZE – 30 MARZO 2006

La fase attuativa dei Piani di Risanamento Aziendali e Comunali, previsti dal Sistema Legislativo nazionale e dalle normative regionali come conseguenza della Classificazione Acustica del Territorio, prevede la progettazione di interventi di bonifica o contenimento del rumore, tali da rendere possibile il conseguimento degli obiettivi di risanamento previsti dai piani.
Analogamente le Società e gli Enti Gestori dei servizi pubblici di trasporto o delle relative infrastrutture si trovano ad applicare quanto previsto dal Decreto del Ministero dell’Ambiente 29/11/2000 e dagli altri decreti attuativi della Legge 447/95 relativi all’impatto acustico prodotto dalle infrastrutture, iniziando con la progettazione degli interventi previsti dai Piani di Contenimento del rumore immesso nel territorio compreso nelle fasce e nelle aree di pertinenza stradale, ferroviaria, aeroportuale.
A ciò si unisce il recepimento della Direttiva 2002/49/CE che contiene importanti novità in materia di Noise Mapping, ovvero di valutazione del rumore ambientale finalizzata al risanamento del territorio, e il sempre maggiore interesse per le tematiche connesse nell’ambito dell’ edilizia sostenibile e della compatibilità ambientale alla progettazione del risanamento acustico degli edifici e del comfort acustico degli ambienti di vita e di lavoro.
La IV Giornata di Studio sull’Acustica Ambientale vuole essere l’occasione per

• presentare le politiche delle Regioni in materia di risanamento acustico e di sostenibilità dell’ambiente costruito;

• fare il punto sullo stato di attuazione dei Piani di Risanamento Acustico nelle diverse realtà aziendali, territoriali, infrastrutturali;

• proporre metodiche e sperimentazioni messe in atto dai progettisti e dai produttori si materiali e soluzioni per la mitigazione del rumore.

La Giornata di Studio si rivolge agli amministratori, ai progettisti, ai tecnici competenti in acustica ambientale che, all’interno di enti, amministrazioni, organi di controllo, aziende e studi di progettazione, si occupano di:

• attuazione dei Piani di Risanamento Acustico;

• bonifica del rumore ambientale e industriale;

• edilizia sostenibile e comfort acustico.

Scarica il pieghevole – Adobe Acrobat Document 161Kb

Copyright © - Riproduzione riservata
Progettare il risanamento acustico Geometra.info