Raffaele Guariniello spiega il modello 231 | Geometra.info

Raffaele Guariniello spiega il modello 231

wpid-3503_guariniello.jpg
image_pdf

Il mog 231, il modello organizzativo a prevenzione dei reati in materia di salute e sicurezza dei lavoratori, sarà al centro di un evento-convegno in programma a Mantova il prossimo 17 giugno 2014. Protagonista del convegno sarà una delle personalità di maggior rilievo a livello nazionale in materia di sicurezza, ovvero il magistrato Raffaele Guariniello, qui in veste di relatore principale.

Guariniello illustrerà, alla luce delle più recenti sentenze, come implementare un modello organizzativo efficacemente, e quali sono le forme di tutela e i vantaggi per le pmi, con le nuove procedure semplificate. Ci sarà inoltre spazio per il tema del rischio in ambienti confinati.

Organizzato da Gruppo Remark, l’evento si terrà dalle ore 14.00 alle 18.30 presso il Ma.Mu – Mantova Multicentre. Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato valido ai fini dell’aggiornamento per rspp, aspp e coordinatori sicurezza.

Per chi si iscrive entro il 31 maggio 2014 sono previsti significativi sconti sulla quota di iscrizione. La quota comprende l’ultima pubblicazione di Raffaele Guariniello, “Il T.U. Sicurezza commentato con la giurisprudenza”, nella versione aggiornata al 2014, oltre a un abbonamento annuale al mensile di aggiornamento “Isl – Igiene e sicurezza sul lavoro” e a un anno di utilizzo del portale online “Sistema ambiente e sicurezza”, amplia banca dati e raccolta articoli per gli operatori del settore sicurezza.

Per iscriversi, visitare il sito.

 Scarica la locandina dell’evento

Riferimenti Editoriali


Il Testo Unico sicurezza sul lavoro commentato con la giurisprudenza

Integrato con i commenti al Codice penale (artt. 434, 437, 449, 575, 582, 589, 590)

L’applicazione del Tu sicurezza sul lavoro comporta obblighi e responsabilità per chi ha compiti e ruoli di rilievo in azienda o sul cantiere: professionista, rspp, aspp, datore di lavoro – È essenziale allora conoscere le decisioni prese dalla magistratura su casi concreti in tema di sicurezza. Il volume, aggiornato al mese di aprile con la sentenza delle Sezioni Unite pronunciata il 24 aprile 2014 nel processo ThissenKrupp, è dunque uno strumento pratico per gli operatori della sicurezza che cercano orientamenti e risposte a questioni concrete. L’autore ha selezionato la giurisprudenza della Corte di Cassazione in tema di sicurezza del lavoro, sintetizzando casi pratici e relative decisioni con un linguaggio chiaro e attento alle esigenze dei tecnici.

Autore:   •   Editore: Ipsoa – Indicitalia   •   Anno:

Vai all’approfondimento tematico

Copyright © - Riproduzione riservata
Raffaele Guariniello spiega il modello 231 Geometra.info