XII assemblea del coordinamento Agende 21 locali italiane | Geometra.info

XII assemblea del coordinamento Agende 21 locali italiane

wpid-2093_n.jpg
image_pdf

Il Coordinamento di Agenda 21 in Italia è un’associazione nazionale di Regioni ed Enti Locali e territoriali che, come definito dal programma delle Nazioni Unite, promuovono la diffusione dei principi per rendere sostenibile lo sviluppo, integrando aspetti economici, sociali ed ambientali. Ad oggi sono oltre 500 gli enti locali soci del Coordinamento tra i quali 11 Regioni, 69 Province e 369 Comuni, la maggior parte capoluoghi di regione, con Roma e Milano in testa.

L’8 e il 9 aprile si terrà a Siena una due giorni fitta di convegni e workshop. Ospite d’eccellenza della XII Assemblea del Coordinamento Agende 21 Locali italiane sarà Mathis Wackernagel, il padre fondatore dell’impronta ecologica. Protagonisti dell’evento saranno gli enti locali più sostenibili d’Italia, riuniti per discutere dell’impronta carbonica come indicatore per il clima e del Rapporto 2010 sull’impronta ecologica globale.

Il programma, studiato per fornire risposte concrete e idee innovative per far fronte alla crisi, prevede anche una rassegna di 9 progetti europei per la riduzione delle emissioni di CO2 e la produzione di energia rinnovabile, tre workshop in sessioni parallele su cambiamenti climatici, consumo di suolo e green economy e due interventi sulla road map verso il Summit mondiale dell’ONU sullo sviluppo sostenibile previsto nel 2012.

 Scarica il programma

Copyright © - Riproduzione riservata
XII assemblea del coordinamento Agende 21 locali italiane Geometra.info