FS: 800 milioni di euro per eliminazione passaggi a livello | Geometra.info

FS: 800 milioni di euro per eliminazione passaggi a livello

wpid-2894_.jpg
image_pdf

Sulla rete fondamentale – su cui transita il 90 per cento del traffico ferroviario – sono in esercizio circa 564 passaggi a livello (di cui 63 in consegna a privati), i più impegnativi da sopprimere perché inseriti nei più importanti sistemi urbani.
Tutti saranno eliminati da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS), con un programma di intervento che prevede l’eliminazione di 120 all’anno e un investimento complessivo di circa 800 milioni di euro.
Nel 2008 RFI ha soppresso – a livello nazionale – 86 passaggi a livello (investimento complessivo circa 100 milioni di euro) mentre nel 2007 sono stati soppressi 159 passaggi a livello (investimento complessivo circa 190 milioni di euro).
Gli interventi sono finanzianti dallo Stato con appositi fondi e sono concordati con gli Enti locali (Regioni, Province e Comuni) e/o Enti quali l’Anas.
In Italia sono attualmente circa 6.392 i passaggi a livello (di cui 1.411 quelli la cui responsabilità è affidata direttamente ai privati) presenti su tutta la rete nazionale. Negli ultimi anni, infatti, sono stati investiti circa 80 milioni di euro all’anno per l’eliminazione dei passaggi a livello e la loro sostituzione con sottopassi e cavalcavia.

Soppressione passaggi a livello: i programmi regionali
Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Piemonte – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 78 impianti, per un investimento complessivo di 95 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 85 milioni di euro. Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Piemonte 12 passaggi a livello per un investimento complessivo di 19 milioni di euro. Nel 2008 eliminato in Piemonte 1 passaggio a livello per un investimento complessivo di 1 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Lombardia – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 89 impianti, per un investimento complessivo di 110 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 102 milioni di euro. Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Lombardia 16 passaggi a livello per un investimento complessivo di 20 milioni di euro. Nel 2008 eliminati in Lombardia 20 passaggi a livello per un investimento complessivo di 25 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Veneto – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 85 impianti, per un investimento complessivo di 100 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 100 milioni di euro.
Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Veneto 11 passaggi a livello per un investimento complessivo di 13 milioni di euro. Nel 2008 eliminati in Veneto 18 passaggi a livello per un investimento complessivo di 25 milioni di euro.

Nel 2008 eliminato in Trentino Alto Adige 1 passaggio a livello per un investimento complessivo di 1 milioni di euro. Non sono previste altre eliminazioni.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Friuli  Venezia Giulia – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 18 impianti, per un investimento complessivo di 25 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 20 milioni di euro.  Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Friuli Venezia Giulia 2 passaggi a livello per un investimento complessivo di 3 milioni di euro. Nel 2008 eliminati in Friuli Venezia Giulia 2 passaggi a livello per un investimento complessivo di 3 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Liguria – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 34 impianti, per un investimento complessivo di 40 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 10 milioni di euro. Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Liguria 1 passaggio a livello per un investimento complessivo di 1 milioni di euro. Nel 2008 eliminato in Liguria 1 passaggio a livello per un investimento complessivo di 2 milioni di euro.
Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Emilia Romagna – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 54 impianti, per un investimento complessivo di 65 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 50 milioni di euro.  Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Emilia Romagna 4 passaggi a livello per un investimento complessivo di 5 milioni di euro. Nel 2008 eliminati in Emilia Romagna 3 passaggi a livello per un investimento complessivo di 7 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Toscana – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 57 impianti, per un investimento complessivo di 70 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 60 milioni di euro.  Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Toscana 10 passaggi a livello per un investimento complessivo di 20 milioni di euro. Nel 2008 eliminati in Toscana 14 passaggi a livello per un investimento complessivo di 20 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello nelle Marche – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 29 impianti, per un investimento  complessivo di 35 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 6 milioni di euro.
Nel 2009 RFI prevede di eliminare nelle Marche 2 passaggi a livello per un investimento complessivo di 1 milioni di euro. Nel 2008 eliminati nelle Marche 5 passaggi a livello per un investimento complessivo di 10 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Umbria – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 40 impianti, per un investimento complessivo di 60 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 30 milioni di euro. Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Umbria 6 passaggi a livello per un investimento complessivo di 15 milioni di euro. Nel 2008 eliminati in Umbria 4 passaggi a livello per un investimento complessivo di 7 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello nel Lazio – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 19 impianti, per un investimento complessivo di 25 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 20 milioni di euro.
Nel 2009 RFI prevede di eliminare nel Lazio 10 passaggi a livello per un investimento complessivo di 12 milioni di euro. Nel 2008 eliminati nel Lazio 5 passaggi a livello per un investimento complessivo di 8 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Abruzzo – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 7 impianti, per un investimento complessivo di 9 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 9 milioni di euro.
Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Abruzzo zero passaggi a livello per un investimento complessivo di zero milioni di euro. Nel 2008 eliminati in Abruzzo zero passaggi a livello per un investimento complessivo di zero milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Molise – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 2 impianti, per un investimento complessivo di 2 milioni di euro. Le some necessarie sono ancora da reperire per cui nel 2009 RFI  non prevede di eliminare in Molise passaggi a livello così come è avvenuto nel 2008.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Puglia – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 83 impianti, per un investimento complessivo di 100 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 30 milioni di euro.
Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Puglia 5 passaggi a livello per un investimento complessivo di 10 milioni di euro. Nel 2008 eliminato in Puglia 1 passaggio a livello per un investimento complessivo di 1 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Campania – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 76 impianti, per un investimento complessivo di 95 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 55 milioni di euro. Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Campania 10 passaggi a livello per un investimento complessivo di 12 milioni di euro. Nel 2008 eliminati in Campania 9 passaggi a livello per un investimento complessivo di 15 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Calabria – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 12 impianti, per un investimento complessivo di 15 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 15 milioni di euro. Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Calabria 3 passaggi a livello per un investimento complessivo di 5 milioni di euro. Nel 2008 eliminato in Calabria 1 passaggio a livello per un investimento complessivo di 1 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Sicilia – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 90 impianti, per un investimento complessivo di 108 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 55 milioni di euro.
Nel 2009 RFI prevede di eliminare in Sicilia 2 passaggi a livello per un investimento complessivo di 3 milioni di euro. Nel 2008 eliminato in Sicilia 1 passaggi a livello per un investimento complessivo di 2 milioni di euro.

Il piano di soppressione e automazione dei passaggi a livello in Sardegna – messo a punto con la Regione e i Comuni – riguarda 22 impianti, per un investimento complessivo di 27 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 9 milioni di euro.
Nel 2009 RFI non prevede di eliminare passaggi a livello in Sardegna così come è avvenuto nel 2008.

Copyright © - Riproduzione riservata
FS: 800 milioni di euro per eliminazione passaggi a livello Geometra.info