L'Auditorium del Parco della Citta' dell'Aquila conquista il marchio Arca | Geometra.info

L’Auditorium del Parco della Citta’ dell’Aquila conquista il marchio Arca

wpid-12579_AuditoriumLAquilamarchioArca.jpg
image_pdf

Inaugurato il 7 ottobre scorso, il nuovo Auditorium del Parco della Città dell’Aquila progettato da Renzo Piano Building Workshop in collaborazione con lo studio Atelier Traldi e costruito grazie al sostegno della Provincia Autonoma di Trento – ha ricevuto la certificazione Arca con livello Silver.

Il marchio Arca (Architettura Comfort Ambiente) è il primo sistema di certificazione ideato e realizzato esclusivamente per edifici con struttura portante in legno, nato per garantire la sicurezza, l’efficienza energetica, il comfort e la sostenibilità degli edifici in legno.

Per ottenere la certificazione, l’auditorium firmato da Renzo Piano e realizzata da una cordata di imprese trentine ha dovuto attendere e superare due test in cantiere e la consegna della targa è avvenuta venerdì 19 ottobre a Milano, in occasione di Made expo.

Un iter avviato in modo rigoroso sin dalla progettazione nello studio genovese di Renzo Piano, per concludersi la settimana scorsa con le due prove in cantiere, a opera finita. Una, il “blower door test”, che misura il livello di permeabilità all’aria dell’edificio, l’altra eseguita appositamente per misurare i parametri acustici di “silenziosità” e comfort. Nel mezzo decine di verifiche e check-up sul progetto, confronti tra i diversi progettisti e responsabili della parte strutturale e degli impianti, visite in cantiere nei vari stati di avanzamento, controlli puntuali sui singoli materiali.

A coordinare l’iter di certificazione è stato il Distretto Tecnologico Trentino-Habitech, mentre le verifiche tecniche e le prove in cantiere sono state effettuate dall’organismo di certificazione Bureau Veritas, individuato quale ente terzo a garanzia dell’intero processo di validazione. L’analisi dei 13 requisiti, distinti in tre categorie – prestazioni tecniche, gestione dell’edificio e sostenibilità ambientale – ha quindi portato all’attribuzione di un punteggio equivalente al livello Silver nella scala dei quattro livelli di certificazione previsti da Arca.

Per costruire l’Auditorium è stato utilizzato solo legno trentino, con i pannelli acustici “a vela” interni realizzati con abete rosso di risonanza proveniente dalle foreste di Paneveggio, dove anche Stradivari sceglieva i migliori legni per dare forma ai suoi violini.

Per la costruzione dell’Auditorium dell’Aquila sono stati impiegati 1.165 metri cubi di materiale – tra pannelli x-lam, listelli, doghe di larice e travi lamellari – corrispondenti ad una quantità di legno pari a 6 ore di “ricrescita” dei boschi trentini. Nel dettaglio sono state utilizzate 20 chilometri di doghe, 14,3 chilometri di listelli, 3,2 chilometri di travi, oltre ad 1 milione tra viti e chiodi e 2,5 chilometri di barre filettate.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
L’Auditorium del Parco della Citta’ dell’Aquila conquista il marchio Arca Geometra.info