L'Ici sui beni commerciali della chiesa | Geometra.info

L’Ici sui beni commerciali della chiesa

wpid-10914_vaticano.jpg
image_pdf

Appena comunicata dal premier Mario Monti, la decisione di rendere effettiva la norma che impone l’Ici sui beni commerciali della Chiesa, giunge alla vigilia della cerimonia per i Patti Lateranensi. 

Se ne discuteva già da tempo: per l’esenzione dalla tassa sugli immobili, non sarà sufficiente avere all’interno una struttura religiosa, ma, escludendo ovviamente i luoghi di culto, cliniche, pensioni, scuole, sedi di organizzazioni no-profit dovranno pagare al fisco. 

La Conferenza Episcopale Italiana (CEI) accetta la legge “con la massima attenzione e senso di responsabilità”, sottolineando però, che bisognerà porre attenzione tutto “sia riconosciuto e tenuto nel debito conto il valore sociale del vasto mondo del no profit”.

Quattro sono le linee guida per la nuova Ici, la prima delle quali riguarda l’attività commerciale dell’immobile, seguita dall’abrogazione delle norme che stabiliscono l’esenzione per luoghi in cui l’attività non commerciale non sia esclusiva ma solo prevalente. L’esenzione, inoltre, sarà limitata alla sola frazione dove non si svolge attività commerciale e sarà introdotto un meccanismo di dichiarazione vincolata a rigorose direttive stabilite dal ministero dell’Economia per individuare il rapporto proporzionale tra attività commerciali e non commerciali esercitate all’interno dello stesso immobile.   

Con la norma dovrebbero entrare nelle tasche dello Stato (e dei Comuni) circa 100 milioni di euro. Era un provvedimento reso necessario anche dalla procedura d’infrazione da parte della Commissione europea aperta ad ottobre 2010 dopo un esposto del Partito radicale, per violazione della concorrenza ed illegittimo aiuto di Stato. Il Presidente del Consiglio, pertanto, ha annunciato la nuova norma a Joaquin Almunia, vice presidente della Commissione europea, affinché con l’emendamento possa chiudersi la procedura.

C.C.

Copyright © - Riproduzione riservata
L’Ici sui beni commerciali della chiesa Geometra.info