Lo Stadio di Domiziano a Roma restaurato ritorna bene collettivo | Geometra.info

Lo Stadio di Domiziano a Roma restaurato ritorna bene collettivo

wpid-22362_stadiodomiziano.jpg
image_pdf

Il complesso archeologico dello Stadio di Domiziano a Roma è stato oggetto di un importante intervento di restauro concluso nello scorso mese di dicembre. L’opera è stata finanziata per 1 milione 588mila euro dalla Mkt S.r.l., società privata vincitrice dell’apposito bando del Campidoglio, e condotta in base alle prescrizioni e ai vincoli della Sovrintendenza comunale che tutela il sito.

I lavori sono stati avviati nel 2009, da parte della Sovrintendenza ai Beni culturali di Roma, con il programma di recupero e valorizzazione dei resti dello Stadio, primo del genere in muratura nella storia di Roma. Dopo il lancio dell’avviso pubblico, alla ricerca di un privato con competenze specifiche nella promozione di attività culturali, in grado di finanziare per intero i restauri, la società vincitrice ha avuto in cambio la possibilità di gestire, come concessionaria, eventi e attività nel sito archeologico, sempre ovviamente nel rispetto dei vincoli di tutela e del progetto complessivo. Il lavoro di restauro punta ad esaltare l’immagine e il carattere storico del luogo ampliandone le opportunità di fruizione. Le murature romane e l’intera area dedicata ai resti sono state ristrutturate. Un nuovo impianto d’illuminazione sarà collocato da Acea per sottolineare forme, volumi e percorso di visita.

La società che ha avuto in gestione l’area ha già realizzato una serie di infrastrutture e di servizi funzionali quali il punto informativo sull’offerta culturale romana, non solo in campo archeologico, uno spazio per conferenze, workshop e presentazioni, una biblioteca e mediateca sulla storia e il costume dell’Urbe, servizi, magazzini e spogliatoi. Grazie all’intervento, il sito è pronto ad accogliere manifestazioni culturali come mostre d’arte e meeting tra imprese. Un esempio di “riappropriazione, da parte della Roma contemporanea, di un pezzo della sua storia antica e di collaborazione tra pubblico e privato”, così il sindaco di Roma, Ignazio Marin, in visita al sito, ha descritto l’opera realizzata.

Copyright © - Riproduzione riservata
Lo Stadio di Domiziano a Roma restaurato ritorna bene collettivo Geometra.info