Edilizia scolastica, la natura conformativa del vincolo di destinazione | Geometra.info

Edilizia scolastica, la natura conformativa del vincolo di destinazione

wpid-475_unical.jpg
image_pdf

Massima

Ha natura conformativa il vincolo di destinazione delle aree all’edilizia scolastica nel caso dell’edilizia universitaria, le cui finalità non trascendono soltanto le singole zone del piano regolatore del Comune, ma, normalmente, lo stesso territorio comunale, comportando che la destinazione a edilizia scolastica, e a maggior ragione universitaria, esclude l’edificabilità legale a favore dei privati proprietari, e non giova a questi in sede di liquidazione dell’indennità espropriativa (Legge 11 gennaio 1996, n. 23) (Conferma della sentenza del T.a.r. Calabria – Catanzaro, sez. I, n. 444/2011).

 Scarica il testo della sentenza in versione integrale

Copyright © - Riproduzione riservata
Edilizia scolastica, la natura conformativa del vincolo di destinazione Geometra.info