Un parcheggio interrato modifica la 'forma' di un luogo? | Geometra.info

Un parcheggio interrato modifica la ‘forma’ di un luogo?

wpid-501_parcheggiointerrato.jpg
image_pdf

Massima

La realizzazione di un parcheggio interrato comporta la modificazione anche della forma visibile dei luoghi in cui si inserisce, per la necessità di esecuzione sia di opere complementari, quali le vie di accesso, sia di strutture funzionali alla sua fruizione (quali le griglie di aerazione) (d.p.r. n. 380/2001 – T.U. Edilizia) (Conferma della sentenza del T.a.r. Campania – Napoli, sez. VII, n. 17333/2010).

 Scarica il testo della sentenza in versione integrale

Copyright © - Riproduzione riservata
Un parcheggio interrato modifica la ‘forma’ di un luogo? Geometra.info