Pa digitale, a Roma le pratiche di condono edilizio vanno online | Geometra.info

Pa digitale, a Roma le pratiche di condono edilizio vanno online

wpid-22063_burocraziadigitale.jpg
image_pdf

A Roma le pratiche di condono edilizio passano sul web: nei giorni scorsi l’Assessorato all’urbanistica di Roma Capitale ha annunciato l’operatività del sistema “Sicer online”, un servizio informatico che consentirà di monitorare lo stato di evoluzione delle istruttorie delle pratiche di condono e persino, entro i prossimi 8 mesi, di creare flussi di scambio delle informazioni e della documentazione sia in entrata che in uscita.

Durante la fase di avvio, il sistema prevede l’attivazione di un protocollo web presso l’Ufficio condono edilizio capitolino, con la creazione di un server dedicato e operazioni propedeutiche all’alleggerimento del servizio di front office, che consentirà ai tecnici o ai cittadini, previo l’accreditamento di un codice, di seguire la pratica di condono in tutte le fasi fino alla sua conclusione.

A seconda fase pienamente implementata si potrà, tramite il sistema di posta certificata Pec, porre domande o rispondere a quesiti direttamente on line, con una riduzione di tempi e costi per i cittadini e per l’Ufficio. Oltre alla maggior facilità d’uso e alla trasparenza burocratica, da questa iniziativa di ‘Pa digitale’ il Comune stima di ottenere risparmi significativi, considerando che al momento, per il solo invio della posta cartacea, si spendono circa 40 mila euro a quadrimestre.

E’ possibile accedere al servizio tramite questo link.  

Copyright © - Riproduzione riservata
Pa digitale, a Roma le pratiche di condono edilizio vanno online Geometra.info