Cassa geometri: contribuzione obbligatoria e rivalutazione pensioni anno 2010 | Geometra.info

Cassa geometri: contribuzione obbligatoria e rivalutazione pensioni anno 2010

wpid-1279_cassageometri.jpg
image_pdf

Con delibera n° 233 del 21 ottobre 2009, il Consiglio di Amministrazione ha fissato per l’anno 2010 gli importi della contribuzione obbligatoria (già stabiliti con delibera del C.D. del 24/05/2007) e quantificato la rivalutazione dei trattamenti pensionistici e degli scaglioni di reddito per il calcolo pensionistico.

Nello specifico:

Contributo soggettivo minimo:

€. 2.000,00

Contributo soggettivo minimo 

(art. 1, comma 1, lett. b, Regolamento Contribuzione)

€. 500,00 (riduzione ad ¼ del contributo previsto per i primi 2 anni di iscrizione);
€ 1.000,00 (riduzione ad ½ del contributo previsto per i successivi 3 anni di iscrizione);

Contributo soggettivo praticanti:

€. 500,00

 Contributo soggettivo minimo pensionati:

€. 670,00

Contributo integrativo minimo:

€. 800,00

Limite reddito contribuzione soggettiva:

(art. 1, comma 1, lett. b, Regolamento Contribuzione)

€. 139.250,00

Aliquota percentuale contributo soggettivo:

(art. 1, comma 1, lett. a, Regolamento Contribuzione)

11%

 Importo pensione minima annua lorda 2010:

(art. 2, comma 4, Regolamento Previdenza)

€. 7.870,04

Coefficiente rivalutazione pensioni anno 2010:

(art. 25, Regolamento Previdenza)

3,23% intero
0,97% ridotto

 Limite volume d’affari IVA per le pensioni d’anzianità 2010:

(art. 3, comma 8, Regolamento Previdenza)

€. 8.150,00

Media reddituale per beneficio pensioni inabilità:

(art. 4, comma 4, Regolamento Previdenza)

€. 26.700,00

Limiti reddituali e coefficienti di rendimento da utilizzare per il calcolo delle pensioni con decorrenza 1/2/2010:

 

Normativa in vigore sino al 31.12.1997
Legge 236/90

Normativa in vigore dal 1.1.1998 al 31.12.2002
Delibera C.D. 22.12.1997

CALCOLO A

CALCOLO B

2 %

 

sino a 44.550,00

2 %

 

sino a 20.000,00

1,71%

da 44.551,00

sino a 66.700,00

1,75%

da 20.001,00

sino a 44.550,00

1,43%

da 66.701,00

sino a 78.000,00

1,50%

da 44.551,00

sino a 66.700,00

1,14%

da 78.001,00

sino a 89.000,00

1,10%

da 66.701,00

sino a 78.000,00

 

0,70%

da 78.001,00

sino a 89.000,00

Normativa in vigore dal 1.1.2003 al 31.12.2006
Delibera C.D. 22.05.2002 e 27.11.2002

Normativa in vigore dal 1.1.2007
Delibera C.D. 24.05.2006

CALCOLO C

CALCOLO D

1,75%

 

sino a 44.550,00

1,75%

 

sino a 10.700,00

1,50%

da 44.551,00

sino a 66.700,00

1,50%

da 10.701,00

sino a 32.150,00

1,10%

da 66.701,00

sino a 78.000,00

1,20%

da 32.151,00

sino a 64.250,00

0,70%

da 78.001,00

sino a 89.000,00

0,90%

da 64.251,00

sino a 85.700,00

 

 

 

0.60%

da 85.701,00

sino a 107.100,00

 

0,30%

da 107.101,00

sino a 139.250,00

La delibera è stata approvata in data 21 dicembre 2009 dai Ministeri vigilanti.
Fonte: Cassa Italiana di Previdenza ed Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti

Copyright © - Riproduzione riservata
Cassa geometri: contribuzione obbligatoria e rivalutazione pensioni anno 2010 Geometra.info