Cat geometri: gli studenti di Siena sperimentano un corso di laurea telematico | Geometra.info

Cat geometri: gli studenti di Siena sperimentano un corso di laurea telematico

Maurizio Savoncelli illustra l’intesa siglata fra il Collegio Provinciale Geometri di Siena e l’Università Uninettuno, primo (piccolo) passo verso un futuro dove la 'laurea da geometra' potrebbe diventare realtà

Maurizio Savoncelli, presidente del Consiglio nazionale geometri
Maurizio Savoncelli, presidente del Consiglio nazionale geometri
image_pdf

“Può sembrare un primo passo, ma per la riforma serve l’intervento del MIUR”. Esprime comunque viva soddisfazione il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli all’indomani di una nuova opportunità per gli studenti IT CAT di Siena: saranno i primi a sperimentare, dal prossimo anno, un corso di laurea triennale in ingegneria civile e ambientale, con la collaborazione dell’Università telematica Uninettuno.

Il progetto inedito vede capofila il Collegio Provinciale di Siena guidato dal Presidente Massimiliano Pettorali e potrebbe “preparare il terreno” all’arrivo di una riforma del percorso di studi, ancora all’esame del Ministero. La laurea per il geometra, come proposta da CNGeGL, potrà nascere solo a seguito di un Decreto Ministeriale. Il corso universitario avviato, dunque, si ispira dunque al progetto del Consiglio Nazionale: si tiene presso gli istituti, con la collaborazione di Uninettuno, ma si tratta di una laurea triennale in ingegneria civile e ambientale, basata sulle regole attuali.

La differenza fondamentale, come viene precisato dal Presidente Maurizio Savoncelli: “alla fine del corso, gli studenti dovranno sostenere l’esame di abilitazione per accedere all’Albo”, mentre il modello ipotizzato da CNGeGL prevedeva di trasformare la tesi di laurea in esame di abilitazione “Non possiamo parlare di una sperimentazione del nostro progetto, bensì di un percorso virtuoso, che avvicina i ragazzi al percorso universitario e segna un primo passo avanti, in attesa della riforma”.

In futuro, altre occasioni potrebbero nascere in altre città italiane: “Abbiamo ricevuto moltissime richieste di maggiori informazioni da parte delle famiglie, conclude Savoncelli”, e anche le scuole ci chiedono quando partirà il nuovo sistema. Il Piemonte potrebbe, a breve, divenire un secondo capofila di questa novità”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Cat geometri: gli studenti di Siena sperimentano un corso di laurea telematico Geometra.info