Cipag, approvato il bilancio di previsione 2014 | Geometra.info

Cipag, approvato il bilancio di previsione 2014

wpid-2709_cipag.jpg
image_pdf

È stato approvato il bilancio di previsione 2014 della Cipag, la Cassa italiana previdenza e assistenza geometri. L’approvazione è stata deliberata dal Comitato dei Delegati, con un risultato economico positivo di 21,8 milioni di euro.

“Abbiamo recuperato nel 2013 dalla lotta all’evasione contributiva ben 15,3 milioni di euro e, nel 2014, verranno approfondite le posizioni delle società di ingegneria e degli iscritti albo che dichiarano di non esercitare attività professionale”, ha dichiarato Fausto Amadasi, presidente della Cassa.

Considerato il protrarsi della crisi economica e proseguendo il cammino intrapreso di taglio della spesa, è stata prorogata fino al 2015 la riduzione dei compensi spettante agli Organi istituzionali Cipag ed è stata modificata la composizione del Collegio Sindacale, ridotto da sette a cinque elementi.

Una parte dei risparmi di gestione, pari a 457 mila euro, verrà destinata al potenziamento delle iniziative di welfare già avviate in favore degli iscritti: il Fondo di previdenza complementare Futura, l’assistenza sanitaria integrativa, la Long Term Care, gli incentivi per la formazione, l’accesso agevolato ai prestiti e le convenzioni per mutui agevolati.

Con l’obiettivo di rafforzare i criteri di prudenza e di redditività dell’asset allocation strategica degli investimenti patrimoniali è stato deliberato, infine, di mantenere inalterata la percentuale di investimento nel monetario al 25% e al 23% nell’azionario, mentre un ulteriore 8% è stato spostato dalle obbligazioni (che passano dal 25 al 17%) agli immobili, che si confermano l’allocazione ritenuta di maggior rilievo dalla Cipag, con il 35% del patrimonio, contro il 27% finora adottato.

Per incentivare la conoscenza delle attività della categoria e l’accesso agli Istituti tecnici è stata annunciata la partenza, nei prossimi giorni, di un importante progetto rivolto alla scuola, “Georientiamoci. Geometri 2.0″, un percorso di orientamento per i giovani che dovranno individuare e scegliere i loro studi secondari con l’obiettivo di avvicinare gli studenti e le famiglie al percorso offerto dall’istruzione tecnico-professionale.

Intervenendo al Comitato dei Delegati il neo eletto Presidente del Consiglio nazionale dei geometri (Cng), Maurizio Savoncelli ha confermato che il Cng insieme alla Cipag, è pronto a contribuire, con idee e proposte alla valorizzazione delle specificità della professione di geometri e allo sviluppo economico del Paese.

Da segnalare infine che in apertura del Comitato, Amadasi, ha espresso il pieno sostegno della Cassa verso le popolazioni e gli iscritti colpiti dall’alluvione in Sardegna e ha confermato lo stanziamento di 25 mila euro come primo intervento per i Collegi impegnati a far fronte alle prime necessità di assistenza, alle quali seguiranno ulteriori provvedimenti mirati ai singoli iscritti.  

Copyright © - Riproduzione riservata
Cipag, approvato il bilancio di previsione 2014 Geometra.info