CIPAG, Fausto Amadasi confermato presidente | Geometra.info

CIPAG, Fausto Amadasi confermato presidente

wpid-1133_geometri.jpg
image_pdf

Fausto Amadasi è stato confermato presidente della Cassa Italiana di Previdenza ed Assistenza dei Geometri (CIPAG). La votazione si è svolta lo scorso 9 giugno a Roma, nella sede del Consiglio di Amministrazione, che ha eletto alla vice presidenza Dilio Bianchi. Sono stati eletti componenti della Giunta Esecutiva anche Antonio Aversa, Diego Buono e Renato Ferrari.

Del Consiglio di Amministrazione fanno parte inoltre: Carlo Cecchetelli, Francesco Di Leo, Carmelo Garofalo, Leo Momi, Mario Ravasi ed Ilario Tesio.

“Il CdA della CIPAG – ha detto Amadasi – gestisce un bilancio che si avvicina sempre di più ai 2 miliardi di euro, in condizioni di affidibilità e solidità ormai consolidate.”

Il presidente Amadasi, che è al secondo mandato consecutivo, ha riconquistato la fiducia del Comitato dei Delegati e del CdA su un programma ambizioso: ”da oggi comincia un nuovo ciclo per la CIPAG, che punta a raggiungere e rendere effettivi gli obiettivi individuati grazie al contributo ideale e progettuale della trascorsa gestione.”

”Vogliamo raggiungere la sostenibilità senza stravolgere il sistema previdenziale attuale – ha detto il presidente Amadasi – ma proteggeremo anche l’adeguatezza delle prestazioni, soprattutto per coloro che vivono esclusivamente di professione; amplieremo le tutele assistenziali per tutti gli iscritti; favoriremo l’inserimento delle giovani generazioni di professionisti, sfruttando le opportunità previste dalle recenti norme di riforma degli istituti tecnici e con il contributo delle camere di commercio e degli altri enti locali e territoriali.”

”Vogliamo che la professione di geometra – ha detto Amadasi – sia considerata un ottimo sbocco professionale per i giovani, che possano anche contare su un eccellente trattamento previdenziale ed assistenziale, gestito da una Cassa Geometri sempre più efficiente ed all’avanguardia.”

Il presidente della CIPAG ha quindi concluso: “stiamo creando le premesse di una corretta integrazione normativa con le altre casse del settore tecnico; stiamo migliorando visibilmente l’efficienza della nostra attività istituzionale, della gestione previdenziale e dei nostri investimenti; faremo sì che la Cassa Geometri sia un modello, un progetto-pilota per la previdenza privata, creando sinergie virtuose con il sistema della formazione e della qualificazione professionale, per prevedere e regolare i flussi professionali e garantire la perfetta soddisfazione delle esigenze previdenziali dei geometri italiani”.

Copyright © - Riproduzione riservata
CIPAG, Fausto Amadasi confermato presidente Geometra.info