Contribuzione obbligatoria minima e rivalutazione pensioni e limiti reddituali per l'anno 2012 | Geometra.info

Contribuzione obbligatoria minima e rivalutazione pensioni e limiti reddituali per l’anno 2012

wpid-2107_cipag.jpg
image_pdf

Con delibera  n. 181/2011 il Consiglio di Amministrazione della Cipag ha stabilito gli importi della contribuzione minima obbligatoria per il 2012 nel rispetto delle modifiche regolamentari già adottate nel 2006 dal Comitato dei Delegati ed in vigore dal 2007 e ha quantificato la rivalutazione dei trattamenti pensionistici e degli scaglioni reddituali per il calcolo pensionistico.

La Direzione Generale dell’Ente ha precisato che le misure in materia pensionistica, pubblicizzate dalla stampa in occasione dell’approvazione del decreto “Salva Italia” del dicembre scorso, non trovano immediata applicazione nei confronti della Cassa di Previdenza ed Assistenza dei Geometri liberi professionisti.

Eventuali provvedimenti sui trattamenti previdenziali erogati dalla Cipag saranno oggetto di valutazione da parte del Comitato dei Delegati nella riunione di maggio 2012 in relazione alla norma (art. 24, comma 24) che impone alla Casse di previdenza privatizzate la sostenibilità con il solo “saldo previdenziale” da qui ai prossimi 50 anni.

Di seguito si riportano nel dettaglio gli importi fissati nella delibera n. 181/2011.

Copyright © - Riproduzione riservata
Contribuzione obbligatoria minima e rivalutazione pensioni e limiti reddituali per l’anno 2012 Geometra.info