Il geometra riceve in biblioteca | Geometra.info

Il geometra riceve in biblioteca

wpid-1211_geom.jpg
image_pdf

Nelle biblioteche pubbliche torinesi è ormai una realtà: i geometri offrono al Comune la loro competenza professionale per fornire ai cittadini un servizio di consulenza gratuita.

Il servizio a disposizione dei cittadini è finalizzato all’orientamento delle più svariate materie che riguardano il territorio di appartenenza e i problemi della vita quotidiana. Si daranno ragguagli su risparmio energetico, progettazione, misurazioni, catasto, sicurezza, stime immobiliari, agevolazioni fiscali in campo edile e questioni condominiali. Gli incontri della durata di 20 minuti, si svolgono nelle Biblioteche civiche torinesi, espandendo così il ruolo delle biblioteche pubbliche nella diffusione dell’informazione di comunità.

L’iniziativa, promossa per venire incontro a un’esigenza molto sentita, permetterà alla collettività di comprendere ed apprezzare il “valore aggiunto” dato dall’intervento dei professionisti in vicende rilevanti della vita di ciascuno. L’iniziativa è curata dal Collegio dei Geometri di Torino e Provincia, in rappresentanza dei 3.600 tecnici iscritti e dagli Assessorati al Bilancio e alla Cultura della Città. Il servizio consiste in una prima consulenza gratuita per ottenere pareri informali e porre questioni di pronta soluzione.

Un servizio così apprezzato tanto che si pensa di estenderlo, grazie a un accordo con i rispettivi ordini professionali, a ingegneri e architetti.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il geometra riceve in biblioteca Geometra.info