Pregeo, software per il trattamento automatizzato degli atti di aggiornamento del Catasto terreni | Geometra.info

Pregeo, software per il trattamento automatizzato degli atti di aggiornamento del Catasto terreni

wpid-agenziaTerritorio.jpg
image_pdf

 

Pregeo, software per il trattamento automatizzato
degli atti di aggiornamento del Catasto terreni

 

E’ stata recentemente sviluppata una nuova versione di Pregeo (Pregeo 10) che permette di effettuare controlli preventivi sui dati contenuti nell’atto di aggiornamento, utili per l’approvazione ed il contestuale aggiornamento automatico delle banche dati interessate.

L’Agenzia del Territorio già approvava con provvedimento del 23.02.2006 le nuove specifiche tecniche per la presentazione in tutto il territorio nazionale, con esclusione delle circoscrizioni territoriali per le quali la gestione del catasto terreni è attribuita alle Province autonome di Trento e Bolzano, degli atti di aggiornamento geometrico di cui all’art. 8 della legge 1° ottobre 1969, n. 679, ed agli articoli 5 e 7 del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 650.
Con il medesimo provvedimento si approvava anche la procedura informatica Pregeo 9 per la predisposizione degli atti di aggiornamento catastali che, a partire dal 1° gennaio 2007 prevede l’adozione della modulistica integrata nella procedura stessa consentendo la dematerializzazione degli atti ed il loro invio telematico.

In conformità al summenzionato provvedimento del 23/02/06, è stata adesso sviluppata la nuova versione di Pregeo, Pregeo 10.

Sul sito dell’Agenzia del Territorio sono disponibili le versioni di Pregeo già in uso, oltre alla nuova versione Pregeo 10.

Scarica il provvedimento del 23.02.2006 e l’allegato tecnico

Copyright © - Riproduzione riservata
Pregeo, software per il trattamento automatizzato degli atti di aggiornamento del Catasto terreni Geometra.info