Riorganizzazione dei servizi di accettazione Docfa erogati dagli sportelli dell'AdT | Geometra.info

Riorganizzazione dei servizi di accettazione Docfa erogati dagli sportelli dell’AdT

wpid-2261_adt.jpg
image_pdf

L’Agenzia del Territorio ha inviato al Collegio dei Geometri di Roma una nota relativa alla riorganizzazione del servizio di accettazione Docfa e Pregeo che, a decorrere dal 1° luglio 2012, prevede un solo sportello di accettazione manuale.

L’Agenzia ha voluto sottolineare che il provvedimento non riduce qualità e efficienza dei servizi offerti, ma è mirata a dare impulso a una diversa qualità di interfacciamento tra utenti professionali e l’Ufficio, grazie anche alle innovazioni tecnologiche.

Gli iscritti ai Collegi delle varie province dovranno, pertanto, attivare il servizio dell’invio telematico per il quale è necessario dotarsi di firma digitale e la posta elettronica certificata (Pec).

I termini di legge per l’attivazione della Pec sono scaduti il 29/11/2009 per cui l’inadempienza in tal senso è valutata dal Consiglio del Collegio ai fini disciplinari.

Scarica la nota completa

C.C.

Copyright © - Riproduzione riservata
Riorganizzazione dei servizi di accettazione Docfa erogati dagli sportelli dell’AdT Geometra.info