Studi di settore | Geometra.info

Studi di settore

wpid-1429_dv.jpg
image_pdf

Lo studio di settore riguardante la nostra professione ha raggiunto la quarta formulazione, recentemente validata ed applicabile nella prossima dichiarazione dei redditi che si riferisce all’anno 2009.

L’ultima versione – VK03U – ritengo sia, ad un primo sommario esame, migliorativa rispetto alle formulazioni precedenti; più idonea, mi pare, a “fotografare” la reale potenzialità produttiva dei compensi dei geometri liberi professionisti.

Tra le modifiche che si possono definire migliorative, ricordo:
– Il numero delle tipologie è passato da ventuno a ventinove per cogliere nel miglior modo possibile l’attività svolta;
– la cancellazione, nei dati della coerenza, del parametro che nei precedenti studi era definito come “la resa del capitale” e rappresentava il rapporto tra i compensi ed il valore dei beni strumentali;
– l’eliminazione degli indicatori di normalità economica.

L’applicazione a tutti i contribuenti dello studio rinnovato, consentirà un giudizio più completo e permetterà di individuare nel prossimo autunno, con l’aiuto dei Colleghi, le eventuali anomalie, carenze ed omissioni, raccoglierle e segnalarle all’attenzione della SOSE e dell’Agenzia delle Entrate per le dovute correzioni.

Fonte:  Fondazione Geometri

 clicca qui per scaricare il documento (759 KB)

Copyright © - Riproduzione riservata
Studi di settore Geometra.info