Quali sono i migliori esempi di valorizzazione dei patrimoni pubblici? | Geometra.info

Quali sono i migliori esempi di valorizzazione dei patrimoni pubblici?

wpid-23302_ErcolanoAreaSacra.jpg
image_pdf

Segnalare le esperienze più innovative promosse e sviluppate in partnership tra enti pubblici e imprese private per la gestione e la valorizzazione dei patrimoni immobiliari, urbani e territoriali pubblici. Questo l’obiettivo del premio “Best practice patrimoni pubblici”, i cui vincitori sono stati proclamati nell’ambito dell’“8° “Forum nazionale sui patrimoni immobiliari urbani territoriali pubblici”, che si è svolto a Roma il 29 maggio scorso.

L’obiettivo di fondo del premio è favorire la promozione e la diffusione di una nuova cultura e prassi manageriale settoriale tra gli operatori pubblici – pa centrali e locali ed enti di interesse pubblico – e gli operatori privati – società di servizi di property, facility & energy management, di global service, di costruzioni, di finanza e gestione immobiliare -, al fine di stimolare la sperimentazione e l’adozione di nuovi processi di “governance” dei patrimoni intesi come “risorse strategiche” degli enti pubblici.

Sono stati inoltre conferiti come riconoscimenti speciali il “Premio dei premi”, tra tutte le best practice già vincitrici delle passate edizioni, e il “Premio start-up”, tra quelle esperienze che – pur ancora in fase di sperimentazione sul campo – appaiono già correttamente orientate secondo logiche di innovazione e qualità dei processi.

I “Premi” sono stati così assegnati:

·  Soprintendenza per i beni archeologici di Ercolano, Pompei e Stabia

Sezione “Start-up valorizzazione patrimoni pubblici” (per la tutela e la valorizzazione del sito archelogico di Ercolano). Soggetto partner: Packard Humanities Institute

·  Università di Roma 3

Sezione  “Start-up gestione patrimoni pubblici”. Imprese partner: Cns Consorzio nazionale servizi, Coop. 29 Giugno, Kineo

·  Roma Capitale Dip. patrimonio – conservatoria patrimonio immobiliare

Sezione  “Premio dei Premi”. Impresa partner: Tae

·  Azienda Usl 3 di Pistoia

Sezione  “Gestione patrimoni immobiliari”. Imprese partner: eFM, Gesat, Sat

·  Provincia di Pesaro e Urbino

Sezione “Gestione patrimoni urbani”. Imprese partner: Cpl Concordia, Gambini

·  Pisamo – Comune di Pisa

Sezione “Gestione patrimoni territoriali”. Impresa partner: Avr Group spa

·  Cassa Depositi e Prestiti

Sezione “Valorizzazione patrimoni immobiliari”. Soggetti partner: Anci – Fondazione patrimonio comune, Agenzia del Demanio, Groma

·  Comune di Feltre

Sezione “Valorizzazione patrimoni urbani”. Impresa partner: Unisky Iuav.

Sono state inoltre assegnate le seguenti “Menzioni speciali” del Premio:

  Ater Roma – impresa partner Idea Real Estate

  Comune di Grumes – impresa partner Sviluppo Turistico Grumes

  Comune di Rovereto – imprese partner Tosca Costruzioni, DR Servizi.

Copyright © - Riproduzione riservata
Quali sono i migliori esempi di valorizzazione dei patrimoni pubblici? Geometra.info