Il catamarano fotovoltaico ELECTRO SOLAR | Geometra.info

Il catamarano fotovoltaico ELECTRO SOLAR

wpid-3989_electrosolar.jpg
image_pdf

Electro Solar Srl, azienda padovana che opera da più di vent’anni nel settore fotovoltaico, ha messo in acqua il proprio vincente know how con l’omonimo catamarano durante il Solar Challenge 2011, competizione internazionale riservata a imbarcazioni solari che si è svolta domenica 31 luglio ai laghi di Avigliana. L’imbarcazione, che si avvale del patrocinio del Centro del Sole – Circolo di Legambiente, ha conquistato così il primo posto nella prova dei 30 km e il secondo posto assoluto nella classifica generale, alle spalle di “Gianni” la veloce barca dell’Ente Parchi dei Laghi di Avigliana, grazie agli ottimi piazzamenti anche nelle prove di velocità e slalom. 

Un esordio più che soddisfacente per Electro Solar, il catamarano fotovoltaico con base al lago Maggiore, che nella prova di resistenza al Solar Challenge 2011, ha conquistato il primo posto percorrendo i 30 km del percorso nel tempo di 2 ore e 32 minuti.

Il catamarano, di m.ti 5,50 con propulsore elettrico, alimentato da 9 mq di moduli fotovoltaici   custom ad alta efficienza, è stato progettato e realizzato da Electro Solar Srl, partner tecnologico e sponsor principale dell’imbarcazione e del team nautico. L’imbarcazione, che naviga senza emissioni di CO2, quindi a impatto zero, è alimentata producendo, in condizioni meteo ottimali e grazie ad un propulsore elettrico, energia per 2 kW con una corrente di carica in batteria di circa  40 Ah.

L’imbarcazione, recentemente varata, era stata presentata in anteprima lo scorso 5 luglio durante la conferenza stampa di Legambiente in occasione della tappa del Lago Maggiore della Goletta dei laghi.    

Sola Challenge, giunta quest’anno alla nona edizione, ha visto la partecipazione di una dozzina di imbarcazioni, tutte alimentate con moduli fotovoltaici, con team provenienti da Germania e Olanda e dai laghi di Avigliana, Iseo, e Garda. Oltre ad Electro Solar, il lago Maggiore era rappresentato dall’imbarcazione olandese del dott.Hans Blum, che lavora al centro di ricerche Jrc di Ispra.

“Siamo soddisfatti della prestazione di Electro Solar – ha dichiarato Luigi Milan, fondatore e Amministratore Delegato di Electro Solar – non è stato infatti solamente un evento sportivo ma anche la riprova, per noi, di come il nostro lavoro e il nostro know-how tecnologico, siano in grado di essere customizzati anche per contesti dinamici come la nautica e, più in generale, per situazioni “estreme”, mantenendo però la massima efficienza”.

“Abbiamo realizzato un’imbarcazione specifica per questo tipo di competizioni internazionali – ha dichiarato Roberto Signorelli coordinatore del progetto – ma, soprattutto, per dimostrare che è possibile navigare sui laghi e sui fiumi ad impatto zero, producendo energia da fonti rinnovabili in quantità più che sufficiente per navigare per lungo tempo e su lunghe distanze ad una velocità più che accettabile, senza inquinare, senza rumore e con molto divertimento… “.   

“Sosteniamo con il nostro patrocinio questa interessante iniziativa, perché i suoi obiettivi collimano perfettamente con quelli della nostra associazione, che auspica soluzioni a impatto zero per ogni bisogno tecnologico” – ha dichiarato Amelia Alberti, Presidente del Centro del Sole.

Electro Solar, è un catamarano alimentato a energia fotovoltaica, un prototipo scaturito della collaborazione tecnologica di un pool di aziende leader nei rispettivi settori, della produzione di energia fotovoltaica e della nautica da diporto.  L’imbarcazione, che naviga senza emissioni di CO2, quindi a  impatto zero, è dotata di un propulsore elettrico di 2 kW di potenza. (pari a circa 6 CV dei tradizionali fuoribordo). Con un sistema autonomo installato a bordo di circa 10 mq di moduli fotovoltaici custom ad alta efficienza, progettato e realizzato da Electro Solar Srl  – azienda padovana che opera da più di vent’anni nel settore fotovoltaico, partner tecnologico e sponsor principale dell’imbarcazione e del team nautico – l’imbarcazione sarà alimentata producendo, in condizioni meteo ottimali, energia per 2 kW, con una corrente di carica in batteria di circa 40 Ah.

I partner tecnologici di questo progetto

ELECTRO SOLAR SRL

Costituita nel 1999 ma presente nel mondo del fotovoltaico con un’esperienza di venticinque anni, con piena affermazione nel proprio settore d’appartenenza, Electro Solar conta al suo interno due divisioni: la parte System, che realizza moduli fotovoltaici  standard e custom per sistemi autonomi e connessi alla rete e la parte Engineering, impegnata nella progettazione e produzione di macchine e linee per il settore fotovoltaico. Con  una produzione nel 2010 di 5MW, l’azienda padovana si appresta, con la fine del 2011, a toccare quota 10 MW.

SOLLAND SOLAR

Azienda olandese fondata nel 2003, leader nel settore fotovoltaico, Solland Solar sviluppa tecnologia solare grazie alla produzione di celle ad alta efficienza.

TORQUEEDO Starnberg. Germany

Azienda tedesca leader nella produzione di motori fuoribordo elettrici, con una tecnologia che rappresenta lo stato dell’arte nel settore assicurando, efficienza, elevate prestazioni e una affidabilità indiscussa per un nuovo approccio alla navigazione. I motori Torqueedo sono importati e distribuiti in Italia da Commerciale Selva. 

MATTIA   

Azienda italiana  leader nel settore dei catamarani, con sede a Dervio sul lago di Como. Fondata negli anni ’70 e guidata dall’ ing. Enrico Contreas, progetta, costruisce e commercializza i suoi catamarani in tutta Europa. La sua ampia e diversificata gamma passa dai velocissimi catamarani da regata formula 18 sino ai grandi catamarani da crociera di 60 piedi. 

Pietro Landi lavorazioni metalliche

Azienda artigianale specializzata nella lavorazione dei materiali in lega di alluminio per il settore nautico e automobilistico, ha realizzato ad hoc le strutture portanti e i supporti ai pannelli fotovoltaici.  
{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Il catamarano fotovoltaico ELECTRO SOLAR Geometra.info