Terremoto in Emilia: si' alla deroga sul Patto di Stabilita' | Geometra.info

Terremoto in Emilia: si’ alla deroga sul Patto di Stabilita’

wpid-11648_terremoto.jpg
image_pdf

Il Consiglio dei Ministri convocato dal premier Mario Monti per adottare misure immediate a proposito dell’emergenza terremoto in Emilia-Romagna ha deciso di concedere la deroga ai vincoli di spesa previsti dal Patto di Stabilità, entro un limite definito per i Comuni e relativi esclusivamente riferito alla spese per la ricostruzione.

La deroga e le altre misure previste dal decreto pertanto da un lato mirano a reperire risorse immediate per gli interventi di soccorso, dall’altro ad alleggerire il peso fiscale sulle popolazioni direttamente colpite dal sisma.

Tra queste, è previsto “un credito agevolato su fondo di rotazione Cassa depositi e prestiti e sul fondo di garanzia del Mediocredito Centrale”, per favorire la ripresa dell’attività economica, e azioni per agevolare la delocalizzazione delle imprese produttive nei territori colpiti dal terremoto.

Sull’esigenza della ricostruzione, il decreto inoltre istituisce la concessione di contributi a fondo perduto per la riparazione delle abitazioni danneggiate, per il ripristino della funzione dei servizi pubblici (in particolare le scuole), gli indennizzi alle imprese e gli interventi su beni artistici e culturali.

Per quanto riguarda i contributi fiscali, il decreto fissa il rinvio a settembre per i versamenti e i contributi in scadenza a giugno. Rinvio fissato anche per le rate dei mutui, sospensione degli sfratti e dei termini per gli adempimenti processuali.

Tra le ulteriori altre misure previste dal decreto, l’aumento di 2 centesimi dell’accisa sui carburanti per l’autotrasporto e la destinazione immediata alle esigenze del terremoto dei fondi già resi disponibili dalla spending review.

Il Cdm ha inoltre stabilito l’estensione dello stato di emergenza alle Province di Reggio Emilia e Rovigo, conferendo al Presidente di Regione i compiti di Commissario per la ricostruzione e ai Sindaci dei comuni colpiti le funzioni di Vice commissari.

V.R.

Copyright © - Riproduzione riservata
Terremoto in Emilia: si’ alla deroga sul Patto di Stabilita’ Geometra.info