La Provincia di Roma punta sulla bioedilizia | Geometra.info

La Provincia di Roma punta sulla bioedilizia

wpid-11828_roma.jpg
image_pdf

Dai tetti verdi all’impiego di fonti rinnovabili, dal risparmio idrico al fotovoltaico, la Provincia di Roma investirà sulla bioedilizia. Ad annunciarlo, il presidente Nicola Zingaretti, che ha presentato nei giorni scorsi le nuove Linee guida provinciali per la redazione dei regolamenti edilizi comunali.

Redatte sulla base del Ptpg (Piano territoriale provinciale generale) approvato nel 2010, le nuove direttive comprendono indicazioni di sostenibilità ambientale indirizzato agli uffici tecnici dei Comuni della provincia.

L’obiettivo è introdurre nei regolamenti urbanistici dei Comuni “un nuovo e condiviso modo di costruire per una rinascita urbana e un aumento della qualità”, ha detto Zingaretti, che definito la pubblicazione delle linee guida “una rivoluzione”, che porrà fine alla “giungla dei regolamenti urbanistici spesso vecchi e obsoleti che hanno prodotto molte brutture nelle nostre città”.

Le linee guida saranno applicate tanto agli edifici nuovi in costruzione quanto a quelli destinati a demolizione e ricostruzione, oltre che agli interventi negli spazi pubblici.

I Comuni della Provincia – Roma compresa – dovranno adesso tenere conto delle indicazioni per redigere i regolamenti edilizi comunali. Entro 47 giorni, poi, “la Provincia produrrà le controdeduzioni necessarie ad approvarli definitivamente”, come ha illustrato Michele Civita assessore alle Politiche del Territorio e Tutela ambientale della Provincia.

V.R.

Copyright © - Riproduzione riservata
La Provincia di Roma punta sulla bioedilizia Geometra.info