La Roma del degrado fotografata dalla Cna | Geometra.info

La Roma del degrado fotografata dalla Cna

wpid-12462_romadegradourbano.jpg
image_pdf

Si è svolto lunedì 8 ottobre “A colazione con i numeri”, consueto appuntamento organizzato dalla Cna di Roma e dal Cresme per presentare Eco (Economia, costruzioni, occupazione), la pubblicazione trimestrale sull’andamento del mercato delle costruzioni a Roma e provincia.

Il focus, quest’anno, si è concentrato sul mercato del recupero, con oltre 200 le foto scattate in una sola settimana dagli imprenditori che hanno documentato il degrado di centro e periferia attraverso la pagina Facebook dell’associazione. Casali abbandonati, muri scrostati, armature a vista, frontalini e infissi pericolanti e opere d’arte abbandonate: un problema di ordine pubblico, prima ancora che di decoro urbano.

Ma anche un’opportunità per tante piccole e medie imprese che operano nel settore del rinnovo, che rappresenta circa 8 miliardi di euro, circa il 75% del valore della produzione nelle costruzioni.

Dal rapporto emerge anche un mercato del nuovo ormai saturo che, negli ultimi sei anni, si è dimezzato. Contemporaneamente, il rinnovo e la manutenzione ordinaria sono rimasti quasi sugli stessi livelli: quasi 7 miliardi nel 2006, contro gli oltre 7,8 miliardi di quest’anno. A prezzi attualizzati la contrazione è del 5% e del 6% solo quest’anno.

Sul fronte degli acquisti, le compravendite sono in calo del 36% negli ultimi sette anni e del 20% nel 2012 e i mutui sono crollati del 31% nei primi otto mesi.

In affanno anche i bandi pubblici e i restauri. Nei primi otto mesi dell’anno i bandi pubblicati per le nuove realizzazioni sono calati del 39% e del 13% per importo. Nello stesso periodo i bandi aggiudicati per le nuove realizzazioni si sono contratti per il 16% in numero, ma del 40% per gli importi. Il settore del restauro dei beni sottoposti a tutela ha avuto un crollo, rispetto allo stesso periodo del 2011, del 65% nel numero delle gare e del 67% per gli importi.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
La Roma del degrado fotografata dalla Cna Geometra.info