Geometra.info - Geometra.info | Geometra.info

Direttive di massima per le prescrizioni che i comandi provinciali...

Direttive di massima per le prescrizioni che i comandi provinciali dei vigili del fuoco daranno ai sensi del punto 6 dell'allegato A alla legge 18 luglio 1980, n. 406: <<Norme sulle attività alberghiere esistenti. Disposizioni per la prevenzione incendi>>.

dm 12/09/1980

VIGILI DEL FUOCO
Decreto Ministeriale 12 settembre 1980 (in Gazz. Uff., 15 ottobre, n.
283). — Direttive di massima per le prescrizioni che i comandi
provinciali dei vigili del fuoco daranno ai sensi del punto 6
dell’allegato A alla legge 18 luglio 1980, n. 406: <<Norme sulle
attività alberghiere esistenti. Disposizioni per la prevenzione
incendi>>.

Il Ministro dell’interno:
Vista la legge 13 maggio 1961, n. 469: <<Ordinamento dei servizi
antincendi e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e stato
giuridico e trattamento economico del personale dei sottufficiali,
vigili scelti e vigili del Corpo nazionale dei vigili del fuoco>> che
all’art. 1 attribuisce al Ministero dell’interno le competenze sui
servizi di prevenzione ed estinzione degli incendi;
Vista la legge 26 luglio 1965, n. 966: <<Disciplina delle tariffe,
delle modalità di pagamento e dei compensi al personale del Corpo
nazionale dei vigili del fuoco per i servizi a pagamento>> che
all’art. 2 fa obbligo agli enti ed ai privati di richiedere le viste
ed i controlli di prevenzione incendi e all’art. 4 dispone che i
comandi provinciali dei vigili del fuoco rilascino, eseguiti gli
accertamenti, il <<certificato di prevenzione incendi>>;
Vista la legge 18 luglio 1980, n. 406: <<Norme sulle attività
alberghiere esistenti. Disposizioni per la prevenzione incendi>> che,
in deroga a quanto previsto al terzo comma dell’art. 4 della legge n.
966 citata autorizza i comandi provinciali dei vigili del fuoco a
rilasciare provvisoriamente un nulla osta per la prosecuzione
dell’attività;
Considerato che al punto 6 dell’allegato A alla predetta legge n.
406, il Ministero dell’interno è tenuto ad emanare direttive di
massima per la installazione di idonei mezzi antincendio nelle
attività alberghiere esistenti;

Decreta:

Vengono emanate, ai sensi di quanto disposto al punto 6
dell’allegato A alla legge 18 luglio 1980, n. 406, le direttive di
massima, di cui all’allegato 1 del presente decreto, per la
installazione di idonei mezzi antincendio nelle attività alberghiere
esistenti.

(é omesso l’allegato).

Geometra.info