Geometra.info - Geometra.info | Geometra.info

Proroga del termine previsto dall'art. 1, ultimo comma della legge 7...

Proroga del termine previsto dall'art. 1, ultimo comma della legge 7 dicembre 1984, n. 818, relativo alla presentazione dell'istanza per il rilascio del nullaosta provvisorio di prevenzione incendi.

dl 21/06/1985 n. 00000288 [CON]

Decreto-legge 21 giugno 1985, n. 288 (in Gazz. Uff., 21 giugno, n.
145). — Proroga del termine previsto dall’art. 1, ultimo comma della
legge 7 dicembre 1984, n. 818, relativo alla presentazione
dell’istanza per il rilascio del nullaosta provvisorio di prevenzione
incendi.

Il Presidente della Repubblica:
Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione; Vista la legge 7
dicembre 1984, n. 818; Ritenuta la straordinaria necessità ed urgenza
di assicurare l’esecuzione delle misure più urgenti ed essenziali di
prevenzione incendi di cui al decreto del Ministro dell’interno in
data 8 marzo 1985, pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta
Ufficiale n. 95 del 22 aprile 1985, al fine di evitare l’interruzione
delle attività soggette ai controlli di prevenzione incendi; Vista la
deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del
21 giugno 1985; Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei
Ministri e del Ministro dell’interno;

Emana il seguente decreto:

Art. 1. L’ultimo comma dell’art. 1 della legge 7 dicembre 1984, n.
818, è sostituito dal seguente:
<<Nell’attesa del rilascio del certificato di cui ai precedenti
commi, i titolari delle attività esistenti alla data di entrata in
vigore della presente legge debbono presentare, entro il 31 dicembre
1985, istanza per il rilascio del nullaosta provvisorio di cui al
successivo art. 2>>.
Testo risultante a seguito della conversione
[L 08.08.1985 n. 407 ART UNICO]
Dopo l’art. 1, è aggiunto il seguente:
<<Art. 1-bis. — All’art. 2, quinto comma, della legge 7 dicembre
1984, n. 818, le parole: “centoventi giorni” sono sostituite dalle
seguenti: “centottanta giorni”>>.

Art. 2. Il presente decreto entra in vigore il giorno stesso della
sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana
e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge.

Geometra.info