Geometra.info - Geometra.info | Geometra.info

Regolamento per l'accertamento della inabilità e della invalidità de...

Regolamento per l'accertamento della inabilità e della invalidità degli iscritti alla Cassa nazionale di previdenza ed assistenza a favore degli ingegneri ed architetti.

INGEGNERE, ARCHITETTO E GEOMETRA
C) Previdenza per gli ingegneri e gli architetti
D.M. 14 aprile 1982 (1).

Regolamento per l’accertamento della inabilit…
e della invalidit… degli iscritti alla Cassa
nazionale di previdenza ed assistenza a favore
degli ingegneri ed architetti (2).

IL MINISTRO DEL LAVORO
E DELLA PREVIDENZA SOCIALE
di concerto con
IL MINISTRO DEL TESORO

Vista la legge 3 gennaio 1981, n. 6, recante norme in materia di
previdenza per gli ingegneri e e gli architetti;
Visto il regolamento per l’accertamento della inabilit… ed
invalidit… deliberato in data 23 maggio 1981 dal comitato dei
delegati della Cassa nazionale di previdenza ed assistenza a
favore degli ingegneri ed architetti;
Ritenuta l’opportunit… di procedere all’approvazione del
regolamento predetto;
Decreta:

E’ approvato, nel testo allegato al presente decreto, il
regolamento per l’accertamento della inabilit… ed invalidit…
deliberato in data 23 maggio 1981 dal comitato dei delegati
della Cassa nazionale di previdenza e di assistenza a favore
degli ingegneri ed architetti.

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED
ASSISTENZA PER GLI INGEGNERI
ED ARCHITETTI
Il Comitato nazionale dei delegati

Vista la legge 3 gennaio 1981, n. 6, recante norme in materia di
previdenza per gli ingegneri e gli architetti;
Visto in particolare l’art. 6 della legge medesima a norma del
quale le modalit… per l’accertamento dell’inabilit… e
dell’invalidit… sono stabilite con regolamento deliberato dal
Comitato nazionale dei delegati ed approvato con decreto del
Ministro del lavoro e della previdenza sociale di concerto con
il Ministro del tesoro;
Atteso doversi provvedere al riguardo;
Delibera

di approvare l’accluso regolamento per l’accertamento della
inabilit… e della invalidit….
La presente delibera sar… trasmessa ai Ministeri del lavoro e
della previdenza sociale e del tesoro per l’approvazione.

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA
ED ASSISTENZA PER GLI INGEGNERI
ED ARCHITETTI
Regolamento per l’accertamento dell’inabilit… e dell’invalidit…
(deliberato dal Comitato nazionale dei delegati nell’adunanza
del 23 maggio 1981).
Articolo 1

Il professionista colpito da inabilit… o invalidit…, in possesso
dei requisiti di iscrizione e contribuzione, deve produrre
certificato medico riportante la natura dell’infermit…, la data
di insorgenza della stessa, la data dalla quale l’infermit… ha
causato:
ai fini della pensione di inabilit…, la incapacit… in modo
permanente e totale all’esercizio della professione;
ai fini della pensione di invalidit…, la riduzione in modo
continuativo, a meno di un terzo, della capacit… all’esercizio
della professione.

Articolo 2

Di volta in volta, su richiesta della Cassa, un medico segnalato
dall’ordine dei medici della provincia di residenza
dell’interessato si pronuncia sulla inabilit… o invalidit….

Articolo 3

In caso di pronuncia positiva la pratica deve essere sottoposta
al giudizio di convalida di un sanitario di fiducia della Cassa,
comunque entro novanta giorni.

Articolo 4

In caso di mancata convalida da parte del sanitario di fiducia
della Cassa, la domanda di pensione Š respinta dalla giunta
esecutiva.

Articolo 5

Entro sessanta giorni dalla data di ricezione della notifica del
provvedimento di reiezione della domanda, l’interessato pu•
richiedere che l’accertamento venga deferito ad un collegio
composto di tre medici iscritti nell’albo professionale, dei
quali due sono designati dalle parti ed il terzo nominato dai
primi due o, in difetto, dal medico provinciale del luogo ove
l’interessato medesimo risiede.

Articolo 6

Qualora si proceda alla costituzione di collegio medico che non
dia luogo a riconoscimento della inabilit… o invalidit…, le
relative spese sono a carico del richiedente.

Articolo 7

L’accertamento del collegio medico Š definitivo.

Articolo 8

Revisioni delle condizioni fisiche del pensionato di inabilit…
possono essere disposte, in qualsiasi momento, entro i dieci
anni dalla concessione della pensione.

Articolo 9

Revisioni delle condizioni fisiche del pensionato di invalidit…,
limitatamente alle pensioni che all’atto della concessione non
siano state dichiarate non revisionabili, sono disposte ogni tre
anni dalla data della prima liquidazione della pensione.
La concessione Š definitiva quando l’invalldit…, dopo la
concessione, Š stata confermata altre due volte.

Articolo 10

L’erogazione della pensione Š sospesa nei confronti del
pensionato di inabilit… o di invalidit… che non si presti alla
revisione.

Articolo 11.

Le revisioni sono effettuate con la procedura di cui ai
precedenti articoli 2, 3, 4, 5, 6 e 7.
(1) Pubblicato nella Gazz. Uff. 13 maggio 1982, n. 130.
(2) Si ritiene opportuno riportare anche la premessa del
presente decreto.

Geometra.info