DECRETO LEGGE n. 65 del 02/03/1989 | Geometra.info

DECRETO LEGGE n. 65 del 02/03/1989

DECRETO LEGGE n. 65 del 02/03/1989 CONV.IN LEGGE 26-04-89 N. 155 - INDEROGABILITA' MINIMI TARIFFARI - OPERE PUBBLICHE - DECURTAZIONE - LIMITI "DISPOSIZIONI IN MATERIA DI FINANZA PUBBLICA " - (LEGGE FINANZIARIA 1989) - ART.12 BIS

DECRETO LEGGE n. 65 del 02/03/1989
CONV.IN LEGGE 26-04-89 N. 155

GAZZETTA UFFICIALE N. 100 del 02/05/1989

INDEROGABILITA’ MINIMI
TARIFFARI – OPERE PUBBLICHE – DECURTAZIONE – LIMITI “DISPOSIZIONI IN
MATERIA DI FINANZA PUBBLICA ” – (LEGGE FINANZIARIA 1989) – ART.12
BIS

Legge finanziaria.
Art. 12 bis – (Riduzione della Tariffa
professionale, max 20%) – Per le prestazioni rese dai professionisti
allo Stato e agli altri enti pubblici relativamente alla realizzazione
di opere pubbliche o comunque di interesse pubblico, il cui onere e’
in tutto o in parte a carico dello Stato e degli altri enti pubblici,
la riduzione dei minimi di tariffa non può superare il 20 per cento.

DECRETO LEGGE n. 65 del 02/03/1989

Geometra.info