MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE - COMUNICATO - Ripartizione tra le gestioni previdenziali interessate della contribuzione dovuta dai datori di lavoro per gli apprendisti artigiani e non artigiani, nonche' determinazione della contribuzione relativa all'indennita' giornaliera di malattia per i lavoratori assunti con contratto di apprendistato - Attuazione dell'articolo 1, comma 773, della legge n. 296 del 2006. (GU n. 161 del 13-7-2007 | Geometra.info

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE – COMUNICATO – Ripartizione tra le gestioni previdenziali interessate della contribuzione dovuta dai datori di lavoro per gli apprendisti artigiani e non artigiani, nonche’ determinazione della contribuzione relativa all’indennita’ giornaliera di malattia per i lavoratori assunti con contratto di apprendistato – Attuazione dell’articolo 1, comma 773, della legge n. 296 del 2006. (GU n. 161 del 13-7-2007

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE - COMUNICATO - Ripartizione tra le gestioni previdenziali interessate della contribuzione dovuta dai datori di lavoro per gli apprendisti artigiani e non artigiani, nonche' determinazione della contribuzione relativa all'indennita' giornaliera di malattia per i lavoratori assunti con contratto di apprendistato - Attuazione dell'articolo 1, comma 773, della legge n. 296 del 2006. (GU n. 161 del 13-7-2007 )

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE

COMUNICATO

Ripartizione tra le gestioni previdenziali interessate della
contribuzione dovuta dai datori di lavoro per gli apprendisti
artigiani e non artigiani, nonche’ determinazione della contribuzione
relativa all’indennita’ giornaliera di malattia per i lavoratori
assunti con contratto di apprendistato – Attuazione dell’articolo 1,
comma 773, della legge n. 296 del 2006.

Con decreto del Ministro del lavoro e della previdenza sociale,
di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, del
28 marzo 2007, la contribuzione dovuta, con effetto sui periodi
contributivi maturati a decorrere dal 1° gennaio 2007, dai datori di
lavoro per gli apprendisti artigiani e non artigiani,
complessivamente rideterminata nel 10 per cento della retribuzione
imponibile ai fini previdenziali, e’ ripartita tra le gestioni
previdenziali interessate nei seguenti punti percentuali:
INPS:
Fpld 9,01;
Cuaf 0,11;
Malattia 0,53;
Maternita’ 0,05;
Inail 0.30.
A decorrere dal 1° gennaio 2007, la contribuzione dovuta per
l’indennita’ giornaliera di malattia e’ stabilita nella misura di
0,53 punti percentuali.

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE – COMUNICATO – Ripartizione tra le gestioni previdenziali interessate della contribuzione dovuta dai datori di lavoro per gli apprendisti artigiani e non artigiani, nonche’ determinazione della contribuzione relativa all’indennita’ giornaliera di malattia per i lavoratori assunti con contratto di apprendistato – Attuazione dell’articolo 1, comma 773, della legge n. 296 del 2006. (GU n. 161 del 13-7-2007

Geometra.info