MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - DECRETO 17 dicembre 2008 | Geometra.info

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA – DECRETO 17 dicembre 2008

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - DECRETO 17 dicembre 2008 - Aggiornamento degli importi delle sanzioni amministrative pecuniarie conseguenti a violazioni al Codice della strada, ai sensi dell'articolo 195 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285. (GU n. 303 del 30-12-2008 )

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

DECRETO 17 dicembre 2008

Aggiornamento degli importi delle sanzioni amministrative
pecuniarie conseguenti a violazioni al Codice della strada, ai
sensi dell’articolo 195 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n.
285.

IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA
di concerto con
IL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE
e
IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Visto l’art. 195, commi 3 e 3-bis, del decreto legislativo 30
aprile 1992, n. 285, recante il Nuovo Codice della strada;
Visto il decreto del Ministro della giustizia del 29 dicembre 2006;
Ritenuto di dover provvedere, in conformita’ alla citata
disposizione legislativa, all’aggiornamento delle sanzioni
amministrative pecuniarie previste dal citato Nuovo Codice della
strada, in misura pari all’intera variazione dell’indice dei prezzi
al consumo per le famiglie di operai e impiegati, media nazionale,
verificatasi nel biennio dal 1° dicembre 2006 al 30 novembre 2008;
Ritenuto di dover escludere dal predetto aggiornamento l’importo
delle sanzioni introdotte nel Nuovo Codice della strada per effetto
delle disposizioni del decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7,
convertito in legge 2 aprile 2007, n. 40, del decreto-legge 3 agosto
2007, n. 117, convertito con legge 2 ottobre 2007, n. 160, nonche’ di
quelle del decreto legislativo 4 agosto 2008, n. 144, non essendo
decorso il previsto biennio dalla loro entrata in vigore;
Considerato che l’indice di variazione percentuale dei prezzi al
consumo per le famiglie di’ operai e impiegati, verificatosi nel
biennio dal 1° dicembre 2006 al 30 novembre 2008, comunicato
dall’Istituto nazionale di statistica, e’ del 5%;
Decreta:

Art. 1.

1. La misura delle sanzioni amministrative pecuniarie previste dal
decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 28, recante il Nuovo Codice
della strada e successive modifiche e integrazioni, e’ aggiornata
secondo la tabella I figurante in allegato al presente decreto.
2. Dall’adeguamento di cui al comma 1 sono escluse le sanzioni
amministrative previste dalle seguenti disposizioni del decreto
legislativo 30 aprile 1992, n. 285: art. 117, comma 5; art. 123,
commi 11 e 11-bis; art. 142, commi 9, 9-bis e 11; art. 157, comma
7-bis; art. 170, comma 6-bis; art. 173, comma 3-bis. Sono altresi’
escluse le sanzioni amministrative previste dall’art. 6-bis, comma 2,
del decreto-legge 3 agosto 2007, n. 117, convertito con legge 2
ottobre 2007, n. 160, e dall’art. 9, comma 4, del decreto legislativo
4 agosto 2008, n. 144.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana e avra’ effetto a decorrere dal 1° gennaio 2009.
Roma, 17 dicembre 2008
Il Ministro della giustizia
Alfano
Il Ministro dell’economia
e delle finanze
Tremonti
Il Ministro delle infrastrutture
e dei trasporti
Matteoli
Registrato alla Corte dei conti il 30 dicembre 2008
Ministeri istituzionali – Giustizia, registro n. 13, foglio n. 22

Allegato I

—-> Vedere allegato alle pagg. 17-18 <----

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA – DECRETO 17 dicembre 2008

Geometra.info