MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 8 Ottobre 2007 | Geometra.info

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 8 Ottobre 2007

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 8 Ottobre 2007 - Attribuzione dei compiti di controllo sulla classificazione delle carcasse suine agli istituti INEQ, IPQ E ICQ, ai sensi dell'articolo 5 del decreto 11 luglio 2002. (GU n. 269 del 19-11-2007 )

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 8 Ottobre 2007

Attribuzione dei compiti di controllo sulla classificazione delle
carcasse suine agli istituti INEQ, IPQ E ICQ, ai sensi dell’articolo
5 del decreto 11 luglio 2002.

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

Visto il regolamento CEE n. 3220/84 del Consiglio, del 13 novembre
1984, che istituisce la tabella comunitaria di classificazione delle
carcasse di suino;
Visto il regolamento CEE n. 2967/85 della commissione, del
24 ottobre 1985, che stabilisce le modalita’ di applicazione della
tabella comunitaria di classificazione delle carcasse di suino;
Visto il decreto 11 luglio 2002, che reca le norme nazionali di
attuazione dei predetti regolamenti, in particolare l’art. 5,
comma 1;
Visto il progetto “Controllo origine e classificazione carcasse
suine” presentato dal Ministero delle politiche agricole e forestali
in data 8 luglio 2005 al Centro nazionale per l’informatica nella
pubblica amministrazione, approvato dallo stesso nella adunanza del
22 dicembre 2005 e reso cofinanziabile;
Considerato che lo scopo del progetto e’ coordinare il sistema di
controllo statuito dalla suddetta normativa comunitaria con quello
previsto per le produzioni DOP, gia’ notificato alla commissione
dell’Unione europea ai sensi del regolamento (CEE) n. 510/06;
Considerato che i controlli sulla corretta applicazione del sistema
di classificazione devono essere effettuati, ai sensi dell’art. 5,
comma 1 del menzionato decreto ministeriale 11 luglio 2002, da parte
del MIPAAF e delle regioni e che, al fine di ridurre la complessita’
organizzativa e l’impatto economico connesso, tali Amministrazioni
hanno convenuto, nell’ambito del gruppo di lavoro di cui all’art. 5,
comma 2 del richiamato decreto ministeriale, di avvalersi, per i
compiti di controllo, degli Istituti Nord-Est Qualita’ (INEQ), Parma
Qualita’ (IPQ) e Calabria Qualita’ (ICQ) che sono gia’ stati
autorizzati per le verifiche delle produzioni tutelate del settore
suino;
Ravvisata la necessita’ di assicurare un sistema di controllo
univoco ed omogeneo su tutto il territorio nazionale;
Acquisita l’intesa d ella Conferenza permanente per i rapporti tra
lo Stato le regioni e le province autonome nella seduta del
20 settembre 2007, ai sensi dell’art. 2, comma 1 del decreto
legislativo 4 giugno 1997, n. 143;

Decreta:

Art. 1.
In attuazione al disposto dell’art. 5, comma 1, del decreto
ministeriale 11 luglio 2002, per i compiti di controllo sulla
classificazione delle carcasse suine, il Ministero e le regioni si
avvalgono degli istituti Nord-Est Qualita’ (INEQ), Parma Qualita’ (
IPQ) e Calabria Qualita’ (ICQ).

Art. 2.
Le modalita’ di attuazione e di gestione, di cui all’art. 1,
saranno stabilite con apposito protocollo da varare ai sensi
dell’art. 5, comma 2 del decreto ministeriale 11 luglio 2002.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 8 ottobre 2007

Il Ministro: De Castro

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 8 Ottobre 2007

Geometra.info