MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - DECRETO 24 marzo 2003: Modificazione al decreto 4 aprile 2000 | Geometra.info

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI – DECRETO 24 marzo 2003: Modificazione al decreto 4 aprile 2000

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - DECRETO 24 marzo 2003: Modificazione al decreto 4 aprile 2000 in ordine alla percentuale di ritiro volontario dei terreni dalla produzione in talune zone della regione Lombardia. (GU n. 108 del 12-5-2003)

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

DECRETO 24 marzo 2003

Modificazione al decreto 4 aprile 2000 in ordine alla percentuale di
ritiro volontario dei terreni dalla produzione in talune zone della
regione Lombardia.

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

Visto il regolamento (CE) n. 1251/99 del Consiglio del 17 maggio
1999, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale delle Comunita’ europee n.
L 160 del 26 giugno 1999, che istituisce un regime di sostegno a
favore dei coltivatori di taluni seminativi;
Visto il regolamento (CE) n. 2316/99 della Commissione del
22 ottobre 1999, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale delle Comunita’
europee n. L 280 del 30 ottobre 1999, recante modalita’ di
applicazione del regolamento (CE) n. 1251/99 del Consiglio,
modificato da ultimo dal regolamento (CE) n. 335/2003 della
Commissione del 21 febbraio 2003;
Visto il regolamento (CE) n. 2461/99 della Commissione del
19 novembre 1999, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale delle Comunita’
europee n. L 299 del 20 novembre 1999, recante modalita’ di
applicazione del regolamento (CE) n. 1251/99 del Consiglio,
modificato da ultimo dal regolamento (CE) n. 345/2002 della
Commissione del 25 febbraio 2002;
Visto il regolamento (CE) n. 2419/2001 della Commissione dell’11
dicembre 2001, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale delle Comunita’
europee n. L 327 del 12 dicembre 2001, che fissa le modalita’ di
applicazione del sistema integrato di gestione e di controllo
relativo a taluni regimi di aiuti comunitari istituito dal
regolamento (CEE) n. 3508/92 del Consiglio;
Visto il decreto ministeriale 4 aprile 2000, modificato da ultimo
dal decreto 26 aprile 2002, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana n. 102 del 3 maggio 2002, emanato ai sensi e per
gli effetti dell’art. 4, comma 3 della legge 29 dicembre 1990, n.
428, relativo alle misure nazionali di applicazione delle
disposizioni comunitarie concernenti il sostegno al reddito a favore
dei coltivatori di taluni seminativi;
Visto il decreto del direttore generale della regione Lombardia del
12 febbraio 2003, n. 1795, pubblicato nel bollettino ufficiale della
regione Lombardia – estratto dalla serie ordinaria – n. 8 del
17 febbraio 2003, relativo alle misure urgenti per il contenimento e
controllo di Diabrotica virgifera virgifera;
Ritenuta la necessita’ di modificare le disposizioni nazionali
emanate con il decreto ministeriale 4 aprile 2000 in materia di
pagamenti per superficie previsti a favore dei coltivatori di taluni
seminativi;
Decreta:
Art. 1.
La quota massima del 12 per cento, indicata all’art. 4, comma 1 del
decreto ministeriale 4 aprile 2000, per la sola campagna di
commercializzazione 2003/2004, e’ fissata al 20 per cento nelle aree
individuate dal decreto del direttore generale della regione
Lombardia, 12 febbraio 2003, n. 1795.
Il presente decreto sara’ trasmesso alla Corte dei conti per la
registrazione e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
italiana.
Roma, 24 marzo 2003
Il Ministro: Alemanno

Registrato alla Corte dei conti il 16 aprile 2003

Ufficio di controllo sui Ministeri delle attivita’ produttive,
registro n. 1 Ministero delle politiche agricole e forestali, foglio
n. 295

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI – DECRETO 24 marzo 2003: Modificazione al decreto 4 aprile 2000

Geometra.info