MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - DECRETO 8 Giugno 2007 | Geometra.info

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – DECRETO 8 Giugno 2007

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - DECRETO 8 Giugno 2007 - Identificazione catastale di beni immobili. (GU n. 146 del 26-6-2007 )

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE

DECRETO 8 Giugno 2007

Identificazione catastale di beni immobili.

IL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE
Visto l’art. 7 del decreto-legge 15 aprile 2002, n. 63, convertito
in legge, con modificazioni, dall’art. 1 della legge 15 giugno 2002,
n. 112, concernente l’istituzione di una societa’ per azioni
denominata “Patrimonio dello Stato S.p.a.” avente lo scopo di
valorizzare, gestire ed alienare il patrimonio dello Stato;
Visto il comma 10 dell’art. 7 del citato decreto-legge 15 aprile
2002, n. 63, ai sensi del quale si prevede che il trasferimento dei
beni puo’ essere operato con le modalita’ e per gli effetti previsti
dall’art. 3, commi 1, 16, 17, 18 e 19 del decreto-legge 25 settembre
2001, n. 351, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge
23 novembre 2001, n. 410;
Visto il decreto 21 luglio 2003 emanato dal Ministero dell’economia
e delle finanze, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 223 del
25 settembre 2003, con il quale sono stati trasferiti alla societa’
Patrimonio dello Stato S.p.A. i beni elencati nell’allegato al
medesimo decreto gia’ individuati con decreto interministeriale del
27 marzo 2000, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del
14 aprile 2000;
Considerata la necessita’, ai fini operativi, di una completa
identificazione di alcun immobili trasferiti ai sensi del citato
decreto del 21 luglio 2003, con l’indicazione dei relativi dati
catastali;
Vista la documentazione acquisita presso l’Agenzia del demanio;
Decreta:
Art. 1.
Per gli immobili di seguito elencati:
Viadana (Mantova) – ex Isola Umberto I;
Melegnano (Milano) – ex cascina Bertarella;
Ventimiglia (Imperia) – ex caserma Gallardi;
Cesana Torinese (Torino) – ex Casermette;
Collesalvetti (Livorno) – terreni alveo fiume Tora;
Aulla (Massa-Carrara) – terreni ex alveo fiume Magra;
Raspollino (Grosseto) – terreni;
Livorno – albergo atleti;
Marina di Carrara – localita’ Paradiso;
Roma – area fabbricabile (viole Medaglie d’oro);
Roma – ex sede PNF;
Ostia (Roma) – tenuta monti del sale;
Sezze (LT) – ex aeroporto;
Latina – ex GIL;
Gaeta (Latina) – centro ittico;
Ottaviano (Napoli) – ex pertinenze alveo Rosario;
Parma – ex piazza d’armi;
Napoli – Assistenziato pro liberati dal carcere;
Campo Calabro (Reggio Calabria) – ex deposito munizioni,
compresi nell’elenco dei beni trasferiti alla societa’ Patrimonio
dello Stato S.p.A. allegato al decreto emanato dal Ministro
dell’economia e delle finanze in data 21 luglio 2003, pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale n. 223 del 25 settembre 2003, l’esatta
identificazione catastale e’ quella risultante dall’allegato al
presente decreto.

Art. 2.
Eventuali accertate difformita’ relative ai dati catastali non
incidono sulla titolarita’ del diritto di proprieta’ sull’immobile.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 8 giugno 2007
Il Ministro: Padoa Schioppa

Allegato

—-> vedere allegato da pag. 13 a pag. 15 della G.U. in formato
zip/pdf

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – DECRETO 8 Giugno 2007

Geometra.info