MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 28 dicembre 2010 | Geometra.info

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 28 dicembre 2010

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 28 dicembre 2010 - Modificazioni al decreto 3 novembre 1999, n. 509 concernente l'approvazione delle norme dell'autonomia didattica degli atenei. (10A15765) (GU n. 3 del 5-1-2011 )

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

DECRETO 28 dicembre 2010

Modificazioni al decreto 3 novembre 1999, n. 509 concernente
l’approvazione delle norme dell’autonomia didattica degli atenei.
(10A15765)

IL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

Vista la convenzione sul riconoscimento delle qualifiche relative
all’istruzione superiore nella Regione Europa, adottata nella
Conferenza Diplomatica di Lisbona dell’11 aprile 1997;

Vista la dichiarazione di Bologna, sottoscritta il 19 giugno 1999,
dai Ministri di 29 Paesi Europei;

Visto il decreto ministeriale 3 novembre 1999, n. 509 con il quale
e’ stato approvato il regolamento recante norme concernenti
l’autonomia didattica degli atenei;

Visto il decreto ministeriale 30 maggio 2001, con il quale sono
stati individuati i dati essenziali sulle carriere degli studenti e
per il rilascio del certificato di supplemento al diploma;

Vista la legge 11 luglio 2002, n. 148 concernente «Ratifica ed
esecuzione della Convenzione sul riconoscimento dei titoli di studio
relativi all’insegnamento superiore nella Regione europea, fatta a
Lisbona l’11 aprile 1997, e norme di adeguamento dell’ordinamento
interno»;

Visti gli atti della Conferenza Ministeriale di Berlino del 2003 in
cui sono stati ulteriormente precisati gli impegni precedenti: «I
Ministri stabiliscono inoltre l’obiettivo che a partire dal 2005 ogni
studente, al compimento dei suoi studi, riceva il Supplemento al
Diploma automaticamente e senza spese. Il Supplemento dovrebbe essere
rilasciato in una lingua europea ad ampia diffusione. Essi fanno
quindi appello alle istituzioni e ai datori di lavoro affinche’
facciano un uso sempre piu’ esteso del Supplemento al Diploma.
Potranno cosi’ trarre vantaggio dalla maggiore trasparenza e
flessibilita’ dei sistemi di titoli di istruzione superiore sia per
favorire l’occupabilita’ dei laureati che per facilitare il
riconoscimento accademico ai fini del proseguimento degli studi.»;

Visto il decreto ministeriale 30 aprile 2004, n. 9, con il quale e’
stato attuato l’art. 1-bis della legge n. 170/2003, relativo
all’istituzione dell’Anagrafe Nazionale degli studenti e dei
laureati;

Visto il decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 relativo a
Modifiche al regolamento recante norme concernenti l’autonomia
didattica degli atenei, approvato con decreto del Ministro
dell’universita’ e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre
1999, n. 509;
Vista la Decisione n.2241/2004/CE del Parlamento Europeo e del
Consiglio del 15 dicembre 2004 relativa ad un quadro comunitario
unico per la trasparenza delle qualifiche e delle competenze
(Europass), in particolare l’art.1 e l’allegato IV;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 8 luglio 2005, n.
212, recante la disciplina per la definizione degli ordinamenti
didattici delle Istituzioni di alta formazione artistica, musicale e
coreutica, a norma dell’articolo 2 della Legge 21 dicembre 1999, n.
508;

Visto il modello di «diploma supplement» allegato al decreto
ministeriale 26 ottobre 2005, n. 49;

Ritenuto necessario procedere alla sostituzione del termine
«certificato» all’art. 11, comma 8, del decreto ministeriale 3
novembre 1999, n. 509, e successivi interventi modificativi,
integrativi e collegati in materia, con la locuzione «relazione
informativa»;

Decreta

All’art. 11, comma 8, del decreto ministeriale 3 novembre 1999, n.
509, e nei successivi interventi modificativi, integrativi e
collegati in materia, il termine «certificato» e’ sostituito con la
locuzione «relazione informativa».

Roma, 28 dicembre 2010

Il Ministro: Gelmini

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 28 dicembre 2010

Geometra.info