Piemonte Delib.G.R. 3 novembre 2017, n. 15-5870 (calcolo, percentuale, raccolta differenziata, rifiuti urbani) | Geometra.info

Piemonte Delib.G.R. 3 novembre 2017, n. 15-5870 (calcolo, percentuale, raccolta differenziata, rifiuti urbani)

D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. L.R. 24/02 - Approvazione del metodo normalizzato per il calcolo della percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti urbani ai sensi del D.M. 26 maggio 2016. Revoca DD.G.R. n. 43-435 del 10 luglio 2000 e s.m.i., n. 20-13488 del 27 settembre 2004, n. 103-3010 del 28 novembre 2011 e 47-5101 del 18 dicembre 2012, n. 12-1977 del 16 gennaio 2006 (B.U. 9 novembre 2017, n. 45)

(Omissis)
Delibera
– di approvare il metodo per il calcolo della percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti urbani, allegato alla presente deliberazione quale parte integrante e sostanziale (Allegato 1), sulla base delle linee guida di cui al decreto del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare 26 maggio 2016;
– di stabilire l’inserimento nel calcolo della raccolta differenziata dei quantitativi di rifiuti organici sottoposti a compostaggio domestico, di prossimità e di comunità;
– di stabilire che le modalità di calcolo e le indicazioni di cui all’allegato 1 siano applicate ai rifiuti urbani ed assimilati prodotti dal 1° gennaio 2017 revocando, fermo restando l’approvazione dei dati annuali di produzione rifiuti, le disposizioni assunte con i seguenti provvedimenti:
– Delib.G.R. n. 43-435 del 10 luglio 2000, modificata ed integrata dalle deliberazioni n. 17-2876 del 2 maggio 2001 e n. 48-11386 del 23 dicembre 2003, relative al metodo per il calcolo della raccolta differenziata e al protocollo di acquisizione dati;
– Delib.G.R. n. 20-13488 del 27 settembre 2004 relativa alla quantificazione degli abitanti equivalenti;
– Delib.G.R. n. 103-3010 del 28 novembre 2011 e 47-5101 del 18 dicembre 2012 relativa alla quantificazione, ai fini del calcolo della raccolta differenziata, dei rifiuti assimilati raccolti al di fuori del servizio pubblico e avviati a recupero e dei rifiuti da spazzamento stradale avviati a recupero;
– Delib.G.R. n. 12-1977 del 16 gennaio 2006 relativa al conteggio dei rifiuti inerti ai soli fini della sanzione prevista dall’art. 17 della L.R. 24/02;
– di stabilire che la trasmissione dei dati da parte dei comuni o loro forme associative individuate dalla normativa regionale di settore, sia effettuata con decorrenza dal 2018 entro il 30 aprile di ogni anno;
– di confermare l’attuale sistema regionale di rilevamento e trasmissione dei dati reso disponibile sul portale “Sistemapiemonte”, opportunamente adeguato ai contenuti dell’allegato 1 della presente deliberazione, fatto salvo eventuali successivi sistemi di rilevamento individuati dalla stessa Regione in collaborazione con ARPA;
– di confermare in capo alla Regione le attività di rilevamento e di validazione dei dati relativi alla produzione di rifiuti urbani ed assimilati, tramite l’Osservatorio Regionale Rifiuti anche in collaborazione con Arpa, le Province e la Città Metropolitana di Torino sulla base delle competenze attribuite dalla normativa di settore;
– di disporre che i dati annuali di produzione dei rifiuti urbani ed il livello di raccolta differenziata raggiunto presso ciascun comune e in ciascun ambito territoriale, siano approvati anche ai fini dell’applicazione del tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti di cui all’art. 3 comma 24 della legge 549/1995;
– di stabilire che si provveda a rendere disponibili i suddetti dati sul sito istituzionale dell’ente, nonché alla loro trasmissione al Catasto regionale rifiuti;
– di dare atto che il presente provvedimento non comporta oneri a carico del bilancio regionale.
La presente deliberazione sarà pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte, ai sensi dell’art. 61 dello Statuto e dell’art. 5 della legge regionale 22/2010, nonché ai sensi dell’articolo 40 del D.Lgs. n. 33/2013 sul sito istituzionale dell’ente, nella sezione Amministrazione trasparente.
(Omissis)
(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Piemonte Delib.G.R. 3 novembre 2017, n. 15-5870 (calcolo, percentuale, raccolta differenziata, rifiuti urbani)

Geometra.info